Stranger Things 5: il regista paragona l’ultima stagione ai grandi film di successo

Per quanto sia difficile da credere, Stranger Things è quasi finito. L’imminente quinta stagione della serie sarà ufficialmente l’ultima, concludendo la storia più popolare che Netflix abbia mai raccontato. La sua portata è aumentata di stagione in stagione, tendenza che sicuramente continuerà anche per il capitolo finale. Secondo Shawn Levy, un regista di lunga data per la serie, Stranger Things 5 sarà grande (se non più grande) della maggior parte dei film di successo.

Parlando alla rivista Total Film, Shawn Levy si è aperto sulla quinta stagione, che è attualmente in pausa di produzione a causa degli scioperi in corso. Il finale della quarta stagione scatena una guerra di massa contro il terribile Vecna, che ha aperto un portale tra Hawkins, in Indiana, e il Sottosopra. La strada per nuovi episodi di grande calibro è aperta. “Non c’è modo di essere contigui con la stagione 4 e, francamente, di non espandere la scala e la profondità” a spiegato il regista di Stranger Things. “E’ la più grande, più grande, narrazione cinematografica che sia mai successa sotto forma di serie TV. Stranger Things 5 è grande come uno dei più grandi film che abbiamo visto.”

- PUBBLICITÀ -

Il finale di Stranger Things “non sarà semplice”

Nonostante l’attesa e le aspettative per la stagione finale aumentino di giorno in giorno, concludere la serie sarà sicuramente agrodolce. Questo vale ancora di più per coloro che hanno lavorato nello show negli ultimi anni. Mentre parlava con Women’s Wear Daily, l’attore Joe Keery ha raccontato i sentimenti contrastanti che derivano dalla chiusura di Stranger Things. “Sembra che sia arrivato il momento. Non sarà facile finire” ha spiegato l’interprete di Steve Harrington. “Voglio dire, devo tutta la mia carriera alla mia partecipazione in questo show e tutte le opportunità che ho avuto da allora sono a causa di quella serie.”

“Quindi è molto contorto. C’è un senso di sollievo, c’è un senso di tristezza” ha aggiunto Joe Keery. “Credo che il mio obiettivo sia quello di assorbire il più possibile mentre lo facciamo e non darlo per scontato perché è stato un viaggio fantastico, con persone così fantastiche. E poi una volta fatto, andare avanti e cercare di aggrapparsi alla gioia che abbiamo avuto quando lo stavamo facendo…. Tutto ha un inizio, una metà e una fine. Sarà bello vedere anche la fine di questo.”

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

The Boys 4: I nuovi poteri di Billy Butcher spiegati!

Il finale della quarta stagione di Boys ha introdotto...

The Boys: Cosa è successo ad Ashley nel finale della quarta stagione?

Il finale della quarta stagione di The Boys su...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Twisters: ci sono scene post-credits alla fine del film?

Da oggi al cinema si può trovare il sequel...
Correlati
spot_img