Masters of the Universe: svelato l’attore di He-Man

Gli Amazon MGM Studios hanno annunciato di aver scritturato Nicholas Galitzine per il ruolo principale di He-Man nel film Masters of the Universe previsto per il 2025. Sebbene questo sia solo l’ultimo di una lunga serie di tentativi di realizzare Masters of the Universe, sembra essere uno dei più forti contendenti a esistere davvero, con un regista di successo (Travis Knight di Bumblebee) al timone e uno studio desideroso di ottenere qualche successo di genere. Se il film andrà in porto, Galitzine sarà il secondo attore a interpretare He-Man in live action, dopo Dolph Lundgren in un classico del 1987 trasformato in bomba. In precedenza, la parte era stata vinta dal rubacuori di To All The Boys I’ve Loved Before Noah Centineo, che però se ne andò, fu sostituito da Kyle Allen, poi il film fallì e i diritti decaddero.

Come quel film, gran parte di Masters of the Universe si svolgerà sulla Terra, con un giovane Principe Adam bloccato qui e separato dalla sua fonte di potere. Non si sa chi interpreterà la versione più giovane di Galitzine, anche se non sembra probabile che questa volta ci sia uno scambio tra bambini e adulti come in Shazam!

- PUBBLICITÀ -

“Siamo entusiasti di portare in vita gli amati Masters of the Universe e non potremmo essere più entusiasti di annunciare l’immenso talento di Nicholas Galitzine come nostro He-Man”, ha dichiarato Julie Rapaport, responsabile della produzione e dello sviluppo cinematografico di Amazon MGM Studios. “Questa reintroduzione del personaggio e del suo universo sarà un film epico che delizierà il pubblico da qui a Eternia”.  

Secondo la sinossi dello studio, in Masters of the Universe, il principe Adam, 10 anni, si è schiantato sulla Terra in un’astronave ed è stato separato dalla sua magica Spada del Potere, l’unico legame con la sua casa su Eternia. Dopo averla ritrovata quasi due decenni dopo, il Principe Adam viene riportato nello spazio per difendere il suo pianeta natale dalle forze malvagie di Skeletor. Ma per sconfiggere un cattivo così potente, il Principe Adam dovrà prima svelare i misteri del suo passato e diventare He-Man: l’uomo più potente dell’Universo!

Il franchise ha già generato due serie animate di successo su Netflix: She-Ra e la principessa del potere e Masters of the Universe: Revolution. In quest’ultima, la star di Supergirl Chris Wood ha fornito la voce di He-Man. Nei quasi 20 anni in cui la Mattel ha cercato di realizzare un film sui Masters, registi come McG, Jeff Wadlow e Jon M. Chu si sono avvicendati.

- PUBBLICITÀ -

Secondo Variety, che ha riportato per primo il casting di Galitzine, Masters of the Universe sarà prodotto da Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch della Escape Artists e da Robbie Brenner della Mattel Films. Si tratta di uno dei numerosi film di alto profilo in fase di sviluppo presso la Mattel Films, che sta cavalcando il grande successo di Barbie dello scorso anno. La lista dei film Mattel in programma include Barney di Daniel Kaluuya, il film d’animazione Bob the Builder di Jennifer Lopez e Anthony Ramos, il thriller rapinoso Uno di Lil Yachty e Rock ‘Em Sock ‘Em Robots di Vin Diesel.

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Inside Out 2: c’è una scena post-credit?

Inside Out 2 ci riporta nel cervello di Riley,...

House of the Dragon: quante stagioni ci saranno?

HBO starebbe definendo i piani per il futuro di...

Chicago P.D. rinnovato per la stagione 12, ecco tutto quello che sappiamo

Il dramma poliziesco Chicago P.D. ha appena concluso la...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
spot_img
Correlati
spot_img