Rivelato il possibile regista di Toy Story 5

Andrew Stanton, regista di Alla ricerca di Nemo e Wall-E, sarebbe in lizza per la regia del prossimo Toy Story 5 della Pixar, la cui uscita è prevista per il 2026. La notizia proviene da Pete Docter, dirigente della Pixar, che avrebbe accennato al coinvolgimento di Stanton in modo non esplicito durante una domanda e risposta dopo la proiezione di Inside Out 2. Per quanto ne sappiamo, nessuno ha registrato il commento, ma gli YouTubers The Montyverse erano presenti e hanno twittato la notizia insieme a una foto della proiezione di New York a cui hanno partecipato. Secondo quanto riferito, i commenti sono emersi alla fine del Q&A, dopo una breve conversazione sui prossimi progetti, tra cui Elio, la cui uscita era originariamente prevista per il 2024, prima di essere spostata per ospitare Oceania 2.

Non si sa ancora cosa ci riserverà Toy Story 5 in termini di storia. Alla fine del quarto capitolo, Woody ha rinunciato a suo figlio e ha deciso di cavalcare verso il tramonto con Bo Peep e le sue pecore (anche se solo metaforicamente, dato che ha lasciato Bulleye con Jesse e Buzz).

- PUBBLICITÀ -

Stanton non ha mai diretto un film di Toy Story, ma è uno sceneggiatore accreditato per tutti e quattro i lungometraggi di Toy Story, oltre che per un videogioco per bambini di Toy Story e per l’episodio di Disney+ Toy Story 3 in Real Life. Ha anche contribuito a un materiale di sceneggiatura aggiuntivo non specificato per Lightyear, anche se non è chiaro se abbia effettivamente lavorato a quel film o se abbia solo fornito consigli basati sulla versione di Toy Story del personaggio.

Oltre al suo lavoro sul franchise di Toy Story, Stanton è stato uno dei collaboratori più costanti della Pixar. Ha lavorato a film, giochi e spinoff basati su Toy Story, A Bug’s Life, Monsters, Inc, Alla ricerca di Nemo e Wall-E. Tra i progetti animati, ha diretto il film cult John Carter nel 2012 e gli episodi di Better Call Saul, Legion, For All Mankind e Il problema dei tre corpi.

All’inizio di quest’anno, l’amministratore delegato della Disney Robert Iger ha indicato l’intenzione di raddoppiare l’IP e i sequel, annunciando che Oceania 2, Toy Story 5 e i sequel di Frozen e Zootopia erano in varie fasi di sviluppo presso lo studio. Poco dopo, Tim Allen ha promesso che lui e Tom Hanks sarebbero tornati, anche se non è immediatamente chiaro cosa riporterà Woody nella stanza dei giochi.

- PUBBLICITÀ -

“Toy Story 5 era stato definito già da tempo, ma non riuscivamo a prenderlo in considerazione. Poi la Disney lo ha annunciato circa due mesi fa”, ha raccontato Allen in una recente intervista. “Ho fatto amicizia con tutti i protagonisti di Toy Story, soprattutto con Tom Hanks. Per questo sono fortunato ad avere questi amici nella mia vita. Amo quel personaggio. Amo quella storia. Quindi aspetto sempre di vedere la sceneggiatura”.

Toy Story 5 uscirà nelle sale il 19 giugno 2026.

Cosa pensate? Fatecelo sapere nei commenti. E non dimenticate di iscrivervi al nostro gruppo Facebook dedicato alle serie tv e al cinema.

Hot Topics

EA Sports FC 25: annunciata la data di uscita!

Electronic Arts ha rivelato oggi il prossimo capitolo...

Dune: Prophecy, il teaser trailer della serie in arrivo a novembre in Italia su Sky e NOW!

Sky Italia ha diffuso in rete il teaser trailer...

Panini celebra i 50 anni di D&D con Dungeons & Dragons Collector’s Quest

Per celebrare il 50º anniversario del gioco di ruolo più iconico del...

Avengers 5 e Secret Wars: due famosi registi rifiutati alla regia

I prossimi due film degli Avengers continuano a far...
Correlati
spot_img