IN EVIDENZA

E3 2018: Primo gameplay per The Last of Us Parte II

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Ad aprire la conferenza Sony andata in onda durante la notte italiana è stato il gioco più atteso, The Last of Us Parte II. Il titolo è stato presentato in grande stile, basti pensare che la location iniziale era stata scelta esclusivamente per far vedere il nuovo titolo Naughty Dog.
Dopo una breve esibizione di Gustavo Santaolalla, compositore della colonna sonora di The Last of Us e di questo sequel, è partito il nuovo filmato. Questo nuovo trailer è durato parecchio (circa 12 minuti) poiché all’interno vi è una lunga sessione di gameplay.

ELLIE È TORNATA
In questo filmato ci viene mostrata una Ellie molto cresciuta rispetto al primo capitolo, e che ha una relazione con una sua amica misteriosa. C’è un momento molto dolce in cui le due ragazze si baciano ma l’armonia viene subito spezzata, in quanto Ellie ha un flashback e lì parte il gameplay. La violenza di questo capitolo emerge subito vedendo la protagonista che taglia la gola a un nemico.
L’unica mia personale preoccupazione, in un trailer meraviglioso, è la quantità di eventi scriptati. Se per esempio ogni volta che prendiamo una freccia da un cadavere vi è questa animazione in cui Ellie la estrae visivamente e non un semplice “cliccare e vedere un +1 frecce in basso”, si toccano vette tecniche incredibili. Se invece sono tutte chicche messe solo per questo E3, sarebbe alquanto squallido.
Ricordiamo che The Last of Us Parte II è in lavorazione presso Naughty Dog e sarà un’esclusiva Playstation.
Ecco di seguito il lungo trailer mostrato ieri:

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...