IN EVIDENZA

Anche Apple sta lavorando alla guida autonoma

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Uno dei grandi sogni di Zio Steve potrebbe diventare realtà.

Questa volta c’è qualcosa di più di un semplice rumor. E nemmeno supposizioni di mistici indovini sul design o sulle nuove tecnologie del mondo Apple. Questa volta la notizia arriva da una denuncia ad un ex dipendente Apple, accusato di aver rubato preziosi segreti aziendali, tra cui probabilmente qualcosa di strettamente collegato alla guida autonoma.

Tim Cook

La denuncia

Xiaolang Zhang, che Apple ha assunto per lavorare su software e hardware per auto a guida autonoma nel Dicembre 2015, sembra abbia scaricato file con informazioni riservate.

Secondo la denuncia, circa 5.000 dei 135.000 dipendenti di Apple (3,7%) sono “impegnati sul progetto”, a cui Apple non ha mai fatto cenno apertamente. Il che non significa che ci stiano lavorano direttamente, ma ne sono almeno a conoscenza. Di questi dipendenti, 2.700 sono designati come “core employees” del progetto, avendo loro accesso a determinati database.

Non solo Apple sta lavorando sulla guida autonoma

Anche BMW in questi giorni ha annunciato diverse partnership, fra cui quella con il colosso Baidu per lo sviluppo di Apollo, una piattaforma per la guida senza pilota, che va a mettersi in concorrenza con tutte altre case automobilistiche e non che ci stanno facendo sognare con questi progetti.

Cosa pensate riguardo la guida autonoma? E’ un progetto che vedremo a breve? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto e continuate a seguirci su NerdPool.it

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:CNBC

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI