IN EVIDENZA

A ognuno il suo: i monitor Philips a IFA 2018

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Tutta l’innovazione dei display Philips ultra-wide, ultra-slim, curvi, touchscreen e con innumerevoli funzionalità in mostra a IFA.

La line-up di monitor Philips 2018-2019 offre una soluzione per ogni necessità: a ognuno il suo. Sia gli utenti professionali che i privati apprezzeranno indubbiamente le ultime innovazioni proposte nella gamma di monitor Philips. Sia che si tratti di aumentare la produttività in ufficio, ottimizzare la fruibilità di film o giochi, ridurre l’ingombro, migliorare il comfort ergonomico o godere di una grafica ad alte prestazioni. 

Design esclusivo: display frameless, sottili, curvi

Il design senza cornice su 4 lati è una caratteristica fondamentale di molti dei più recenti monitor Philips, rendendoli ideali per l’affiancamento nelle configurazioni con più schermi. Con il loro aspetto davvero senza soluzione di continuità, questi monitor sono anche incredibilmente sottili, misurano fino a 6,1 mm. Mentre i modelli curvi offrono un’esperienza utente ancora più coinvolgente e immersiva, sia a casa che al lavoro.

philips ifa 2018

Il perfetto compagno di giochi: un monitor esclusivamente dedicato al console gaming

Progettato per i console gamer, la rivoluzionaria linea Momentum offre un’eccellente qualità dell’immagine, tempi di risposta rapidi e un basso ritardo di input per garantire un gameplay veloce e senza strappi. Oltre a molteplici funzioni aggiuntive per un maggiore comfort, una migliore connettività e divertimento.

Grandi schermi per grandi progetti: arrivano i super wide screen

Advertising

La nuova linea di monitor comprende un display con formato super-wide 32:9. Queste generose proporzioni consentono un multitasking più efficiente. Offrendo più informazioni in un unico schermo, evitano la distrazione della barra centrale associata all’affiancamento di due schermi. Allo stesso tempo permette di risparmiare spazio sostituendo i supporti e i cavi aggiuntivi, il tutto in una singola unità facile da installare. Questo schermo ultra ampio offre inoltre la massima ergonomia.

ifa 2018

Basta solo un tocco: le soluzioni touch

Sono diversi i monitor Philips presentati quest’anno che sfruttano la tecnologia touch-screen. I monitor della linea B2B Touch usano la tecnologia touchscreen Projected-Capacitive (P-Cap) e supportano fino a 10 punti di pressione simultanea oltre all’avanzata certificazione IP54 di protezione dagli spruzzi d’acqua e dalla polvere. Questi schermi permettono inoltre di essere inclinati in modo facile e scorrevole, offrendo agli utenti la flessibilità di scegliere l’angolo preferito per un maggiore comfort ergonomico.

Parola chiave connettività: USB-C docking

Molti dei monitor Philips in arrivo sul mercato sono dotati di connettività USB-C e offrono funzionalità complete di docking e di connettività ottimizzate per adattarsi al più recente standard dei notebook. Nel rispetto delle esigenze negli ambienti di lavoro flessibili. Grazie a un connettore sottile, bidirezionale e reversibile, la tecnologia USB Tipo C offre la possibilità di docking tramite un singolo cavo che consente agli utenti di trasferire i dati in modo sicuro alla più alta velocità disponibile, caricare i dispositivi, collegare il monitor a smartphone e notebook e connettersi alle periferiche in modo semplice e veloce.

Per leggere altre notizie della nostra sezione Tech clicca qui.

Advertising
FONTE:MMD

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...