Battlefield V è uno sparatutto in prima persona, sviluppato da Digital Illusions Creative Entertainment (DICE) e pubblicato da Electronic Arts. È il sedicesimo capitolo della serie.

Problemi nel guadagno dei “Company Coin”

In questi giorni un problema nel gioco ha impedito ai giocatori con un rango di carriera pari a 50 di continuare a guadagnare punti, nello specifico “Company Coin“. DICE ha immediatamente rassicurato che tale problema verrà risolto e i giocatori coinvolti verranno immediatamente rimborsati. Con tale rassicurazione sono seguite le scuse per l’avvenuto.

Battlefield V DICE

DICE si fa sentire a riguardo

“Il problema che abbiamo riscontrato, in Battlefield V, impedisce ai giocatori che hanno raggiunto il massimo livello di carriera, di continuare ad accumulare Company Coin. Ciò impedisce ai giocatori di acquistare nuovi oggetti o miglioramenti con i punti duramente guadagnati” questo si può leggere in una lettera alla Community. Qui il LINK.

Battlefield V DICE

Questo problema è già stato risolto per parecchi giocatori, ma non tutti. DICE ha affermato che la questione è una “priorità alta” e cercherà di risolverla al più presto. Nel post aggiunge che “i giocatori che hanno perso i ‘Company Coin‘, mentre questo bug era attivo, verranno retroattivamente rimborsati, magari con qualche bonus in più, tramite uno script.”

Il commento si conclude “Che non ci stanno limiti a quanti Company Coins si possono guadagnare: ne guadagni tanto quanto giochi.

Tali dichiarazioni mostrano un certo impegno da parte degli sviluppatori del gioco, facendo ben sperare la community, dicendo chiaramente “non siete soli”.

Scrivi qui il tuo commento...