Diabolik sono io di Giancarlo Soldi al Museo Nazionale del Cinema

In occasione della mostra Gulp!Goal!Ciak! Cinema e Fumetti (Mole Antonelliana, fino al 20 maggio 2019), parte la rassegna dedicata ai personaggi più amati del mondo dei fumetti.

Si inaugura con il celebre Diabolik. L’11, il 12 e il 13 marzo alle ore 18.30 e 21.00 al Cinema Massimo – MNC è la volta del docufilm Diabolik sono io di Giancarlo Soldi.

Diabolik sono io

(Italia 2019, 78’, DCP, col.)
Distribuito nelle sale da Nexo Digital come evento speciale solo per tre giorni, Diabolik sono io è scritto da Mario Gomboli.
Ricostruisce la storia editoriale di due giovani ed entusiaste imprenditrici milanesi nei primi anni ‘60, le sorelle Giussani, attraverso i rari materiali d’archivio della casa editrice Astorina.

Il film è attraversato anche da un’indagine avvincente relativa alla misteriosa scomparsa di Angelo Zarcone, il disegnatore del Numero Uno di Diabolik, sparito senza lasciare traccia dopo aver completato le tavole di quel primo albo.

La proiezione di martedì 12 alle 21.00 sarà introdotta da Giancarlo Soldi.
Ingresso euro 10.00/8.00

Per acquistare il biglietto clicca qui.

Diabolik sono io

L’evento è di sicuro interesse non solo per gli amanti del cinema ma anche per gli appassionati dei fumetti.

Rimanete sintonizzati su NerdPool per aggiornamenti su eventi simili.

Scrivi qui il tuo commento...