PlayStation 5: Sony annuncia il Cross-Play-Generation

Rivoluzione in casa Sony a partire dalla prossima ammiraglia

PlayStation 5

È notizia di poche ore fa: Jim Ryan, CEO e Presidente di Sony, ha rilasciato importanti dichiarazioni sulla prossima console nipponica. PlayStation 5, infatti, si affaccerà al Cross Play Generation, dando la possibilità agli utenti di iniziare a giocare su PS4 e proseguire come se niente fosse su PS5, successivamente.

Nonostante il colosso giapponese abbia già dato forfait alla prossima kermesse losangelina (l’adorato E3 2019), non accennano a diminuire le notizie su PS5. Desideriamo portare alla vostra attenzione anche le altre parole di Ryan, il quale ha già specificato che non esisteranno due versioni diversi di PlayStation 5, ma una unica, che includerà il famigerato disco SSD, fiore all’occhiello della console.

Ultimo, ma non ultimo, ha fatto anche gola a tutti i fan, ribadendo che – potenzialmente – la prossima PlayStation sarà in grado di far girare i titoli a 4K e 120 FPS. Una sparata? Forse, ma forse no. Abbiamo già visto alcune caratteristiche tecniche davvero di rilievo per PS5, anche se poi metterle a correre è tutta un’altra storia.

Insomma, come dice Ryan: “non ci sarà una scelta obbligata tra PS4 e PS5, vogliamo che ci sia una transizione tale da poter godere di ambedue le piattaforme. Non solo retrocompatibilità coi titoli attuali, ma anche Cross-Play-Generation.

Ottime notizie per tutti gli appassionati del mondo PlayStation, ma non solo. Per tutti gli appassionati di videogames.

Non mollate la presa su NerdPool.it, o rischiate di perdere qualche importante informazione sulle prossime console.

Scrivi qui il tuo commento...