PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Death Stranding: Stefanie Joosten doveva interpetare Fragile?

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

In origine Kojima propose il ruolo all'attrice olandese

Proprio la scorsa settimana, il nuovo trailer di Death Stranding pubblicato da Sony ci ha rivelato i personaggi principali del gioco quindi anche il relativo cast. Come sappiamo bene, si tratta di attori e personaggi piuttosto celebri nell’ambiente cinematografico. Tuttavia, in questi giorni uno dei ruoli in particolare sta facendo discutere il web. E non poco. Nello specifico, si parla del personaggio di Fragile, interpretata da Léa Seydoux, e che sembra essere una delle figure principali nel gioco. Ma perchè tanta confusione? Ebbene, secondo un video-intervista pubblicato dallo youtuber YongYea, all’inizio Hideo Kojima avrebbe proposto il ruolo della donna misteriosa ad un’altra attrice. E questa attrice è sicuramente ben nota a tutti i fan della Metal Gear Saga. Si parla infatti di Stefanie Joosten.

Via YongYea

Sicuramente ricorderete di come Stefanie Joosten abbia prestato il suo viso e voce al personaggio di Quiet in Metal Gear Solid V: The Phantom Pain, altra opera di Hideo Kojima. Intervistata da YongYea riguardo la sua ipotetica presenza nel cast di Death Stranding, l’attrice olandese ha rivelato che Kojima la contattò al riguardo. Il game director l’avrebbe chiamata durante le prime fasi di sviluppo del gioco, per mostrarle alcune concept art di Fragile.

“Ebbi l’impressione che questo avrebbe significato un mio coinvolgimento nel progetto di Death Stranding. Poi però Kojima non si fece sentire per diverso tempo. Alla fine i miei manager contattarono la Kojima Productions per avere informazioni: la risposta fu che il cast era già stato deciso. Quando scoprii che non avrei fatto parte di Death Stranding…mi sentii veramente confusa”.

Nonostante il modo in cui è stata “respinta” per il ruolo, tuttavia Stefanie Joosten non sembra portare rancore.

“Probabilmente la loro intenzione era di scritturare attori di Hollywood, forse per raggiungere un pubblico più ampio, quindi capisco perfettamente. Sono grandi attori e faranno un lavoro fantastico, quindi non voglio essere amareggiata”.

Cosa ne pensate? Avreste voluto rivedere Stefanie Joosten anche in Death Stranding? Fatecelo sapere nei commenti! Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi le migliori notizie!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Kojima Productions: i festeggiamenti per l’anniversario – LIVE

Oggi ricorre il quinto anniversario dalla nascita ufficiale di Kojima Productions, lo studio indipendente...

La vita di Marco van Basten diventa una serie tv internazionale, prodotta da Hollands...

La casa di produzione Hollands Licht (Red Light, Het Geheime Dagboek van Hendrik Groen,...

Kojima Productions: iniziati i lavori su un nuovo gioco?

Sembra che in casa Kojima Productions sia davvero iniziata la produzione del prossimo titolo...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

Funko Pop: Death Stranding, The Last of Us, Ratchet e Clank e Twisted Metal

Funko Pop e Sony uniscono nuovamente le forze: nelle scorse ore sono stati annunciati dei nuovi modellini dedicati al mondo PlayStation. La ditta creatrice dei Pop Vynil Figure! porterà nelle case...

Comi-Con @Home: collaborazione tra Kojima e Junji Ito?

Nel corso del Comic-Con @Home, la versione online della fiera più celebre al mondo, sono trapelate alcune informazioni in merito a Kojima. Quest'ultimo, secondo...

PlayStation 4: un’altra esclusiva arriverà su PC?

Dopo Horizon Zero Dawn e Death Stranding, molti fan di Sony hanno iniziato a chiedersi se su PC arriveranno altre esclusive PlayStation 4. Potrebbe...

Death Stranding: possibile uscita su PS5?

Kojima Productions parla dell'arrivo di Death Stranding su PlayStation 5 tramite Akio Sakamoto durante un'intervista in occasione della release per PC.
spot_img