The Suicide Squad: Gunn rivela che ci saranno più effetti dei suoi film precedenti

the suicide squad

Il regista di The Suicide Squad, James Gunn, ha postato nella giornata di ieri un dietro le quinte su Instagram dedicato al primo Guardiani della Galassia. Il video mostra il momento in cui la produzione ha registrato i rumori della folla per la scena della prigione nel film.

Nei commenti, diversi utenti hanno elogiato Gunn per aver sempre utilizzato molto gli effetti e questa tipologia di set nei suoi film. Il regista ha così risposto, rivelando che in The Suicide Squad ci saranno ancora più effetti:

Ci saranno più set ed effetti in #TheSuicideSquad rispetto a tutti gli altri miei film messi insieme !!!!

In effetti, c’era da aspettarselo, considerando il tipo di gestione operata da Gunn con i Guardiani della Galassia. Il nuovo film dedicato alla Suicide Squad ha tutti gli ingredienti per permettere al regista di utilizzare tutte le sue capacità creative.

Ricordiamo che questo non è un seguito diretto del Suicide Squad prodotto da David Ayer e uscito nel 2016. E’ un nuovo film, e di qui il titolo The Suicide Squad.

Ritorneranno, però, diversi attori della precedente versione cinematografica: Viola Davis sarà ancora Amanda Waller; Margot Robbie si conferma nel ruolo di Harley Quinn; anche Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang) sono stati confermati.

Tra le novità ci sono Peter Capaldi, Idris Elba, Michael Rooker, Nathan Fillion, Sean Gunn, David Dastmalchian, Storm Reid, Pete Davidson, Taika Waititi e John Cena.

The Suicide Squad, prodotto da James Gunn, arriverà nei cinema USA il 6 Agosto 2021.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo DC Comics.

Scrivi qui il tuo commento...