IN EVIDENZA

No Man’s Sky: pubblicato il nuovo aggiornamento Synthesis

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Il nuovo update gratuito amplia e migliora ulteriormente l'esperienza di gioco del titolo, rinato sotto ogni aspetto.

A ormai quattro anni dalla sua pubblicazione, No Man’s Sky continua ad essere ampliato, migliorato e raffinato da Hello Games, che dopo il lancio disastroso del titolo è riuscita a fare qualcosa senza precedenti nell’industria: redimersi completamente e dedicarsi anima e corpo al perfezionamento di un titolo che, ad oggi, addirittura per molti aspetti ha superato le promesse del team di sviluppo.

Synthesis

Molti ricorderanno il lancio di No Man’s Sky, titolo sì indie ma che, dopo le anteprime e le enormi promesse di Sean Murray, boss di Hello Games, aveva generato un hype pazzesco tra gli appassionati di simulazioni spaziali, ed aspettative davvero enormi, le quali furono al momento della release totalmente tradite, il gioco era l’ombra di quello che avrebbe dovuto essere.

Ma per la prima volta nella storia videoludica abbiamo assistito ad un miracolo: Murray e il suo team hanno lavorato duramente per supportare e migliorare il titolo attraverso aggiornamenti sempre gratuiti e sempre più corposo, e contro ogni pronostico a quattro anni dal lancio No Man’s Sky è un titolo maturo, longevo e divertente.

L’aggiornamento dal nome Synthesis, pubblicato da poco, ha contribuito ulteriormente alla rinascita di questo piccolo miracolo, introducendo alcune novità e migliorando l’esperienza complessiva del titolo.

Tra le nuove aggiunte segnaliamo ByteBeat, un nuovo strumento da poter inserire nella nostra base che è di fatto un vero e proprio sintetizzatore audio: il terminale ad esso dedicato ci permetterà di creare delle vere e proprie musiche, agendo su tanti fattori quali, percussioni, bassi eccetera in modo da creare il proprio accompagnamento musicale e farlo ascoltare agli altri giocatori che visiteranno il nostro territorio.

Altre gradite aggiunte dell’aggiornamento Synthesis riguardano la personalizzazione delle nostre navi spaziali, che ora potranno essere migliorate in fattori quali capienza e classe, permettendoci così di conservare le nostre preferite senza doverle scartare in quanto poco efficaci rispetto ad altre.

Inoltre è stata migliorata l’esplorazione dei pianeti e l’utilizzo di alcuni tool, come il raggio terraformante che ora permetterà di livellare i terreni in modo da poter organizzare al meglio il nostro insediamento. Anche la exotuta è stata migliorata grazie ad una gestione più intuitiva dell’inventario e all’introduzione di un piccolo raffinatore portatile, il quale può rivelarsi utilissimo in casi di emergenza.

No Man’s Sky sta quindi vivendo un periodo d’oro, anche la modalità VR su PC e PS4 ha ricevuto miglioramenti da questo aggiornamento, ed Hello Games ha assicurato che continuerà a supportare il titolo con altri aggiornamenti come sempre gratuiti nei prossimi mesi. che dire, Chapeau.

Continuate a seguirci su Nerdpool per non perdervi nulla su questo e molti altri argomenti.

FONTE:Everyeye

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...