IN EVIDENZA

Whatsapp, per Zuckerberg rischio fusione server causa Coronavirus

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Whatsapp e Facebook Messenger raggiungono picchi di traffico mai visti a causa della quarantena a cui tutti siamo sottoposti.

“I server rischiano di fondersi”

Lancia così l’allarme Mark Zuckerberg, senza mezzi toni e dando un messaggio ben preciso. La pandemia causata dal COVID-19 (Coronavirus) ha costretto molte nazione a ridurre le attività fino a fermarle per due settimane. In Italia i picchi di traffico sulla rete sono davvero altissimi e c’è il rischio reale di un sovraccarico.

Zuckerberg ha infatti menzionato proprio l’Italia, sottolineando che le strutture di Menlo Park potrebbero non sopportare questi carichi di utenza così elevati e contemporanei. Stress test non previsto e forse ben sopra alle capacità delle risorse attualmente allocate a questa infrastruttura.

Per il momento non ci troviamo ancora di fronte a una massiccia epidemia nella maggior parte dei Paesi del mondo. Ma se ciò accadrà, allora dovremo davvero assicurarci di esserne all’altezza dal punto di vista delle infrastrutture

ha affermato il fondatore di Facebook.

Advertising

Situazione non migliore per Tim, con un aumento di oltre il 70 per cento del traffico internet sulla rete fissa. Luigi Gubitosi (AD di TIM) ha dichiarato che «un grande contributo derivante dai giochi online come Fortnite».

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...