IN EVIDENZA

Quantum Error: 4K e 60 frame al secondo

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Quantum Error torna alla ribalta velocemente con le ambiziose dichiarazioni degli sviluppatori.

Dopo l’annuncio per PS5, il team di sviluppo sostiene di voler puntare ai 4K ed ai 60 frame al secondo con ray tracing attivo.

Il gioco è uno sparatutto in prima persona, con elementi horror e fantascientifici.

Anche solo per l’annuncio sulla nuova console Sony i giocatori si sono molto interessati al titolo, nonostante sia comunque un gioco cross-gen.

quantum error trailer
Quantum Error sarà ambientato nel 2109, tra fantascienza ed horror.

L’uscita infatti è prevista anche su PS4, chiaramente con prestazioni inferiori.

L’implementazione del ray tracing pare sarà totale: audio, illuminazione globale, ombre riflessi e full ray tracing.

Un progetto decisamente ambizioso per un team relativamente piccolo ed un gioco che non si presenta come un tripla A, soprattutto dopo l’annuncio della fisica applicata a quasi tutti gli oggetti.

Stiamo seguendo con interesse questo progetto, quindi per rimanere aggiornati su Quantum Error e su tutto il mondo videoludico, seguiteci su Nerdpool.it!

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
197FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI