IN EVIDENZA

Valorant: la Riot Games svelerà nuovi metodi per il ban

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Un nuovo sistema di ban verrà introdotto su Valorant. Questo informerà i cheater circa il ban dal gioco e la Riot si aspetta che l’aggiornamento venga inviato presto.

I cheater (coloro che imbrogliano) sono stati un problema costante per la Riot, che ha creato numerosi titoli tra cui Valorant, League of Legends e altro. Il sistema anti-cheat ha bisogno di un indirizzamento più severo che punisce severamente coloro che vengono beccati in fragrante. È una direzione estrema per essere sicuri ma gli sviluppatori la stanno mantenendo per garantire la massima sicurezza per il loro multiplayer tattico. Ora la Riot implementerà un sistema di notifiche che dirà alla gente che sono stati banditi e per quale motivo.

Ecco le novità sul nuovo sistema di ban di Valorant

“Il nostro team ha introdotto un nuovo sistema [che] sarà presto operativo”, ha dichiarato Joe Ziegler, direttore del gioco Valorant. “[Esso] informerà i giocatori se sono stati banditi e per quale motivo quando effettuano l’accesso.”

Insieme all’annuncio, Ziegler ha pubblicato un’immagine di come sarebbe avere una di queste notifiche pop sullo schermo.

valorant

Mentre l’esempio è stato adattato per indicare un divieto permanente, l’avviso potrebbe anche riportare una sospensione delle attività dell’account. aggiungendone il motivo.

Il prompt pop-up reindirizzerà le persone a “saperne di più sul software di terze parti” che Vanguard non consente il cheating. Il che probabilmente potrebbe essere il motivo per cui sono stati banditi.

Il 2 luglio, la Riot ha annunciato un’altra ondata di divieti a causa del loro sistema che ha impedito a 3707 account di non accedere a Valorant, secondo il principale ingegnere anti-cheat Phillip Koskinas.

Non è chiaro se quegli account abbiano ricevuto un messaggio simile. Ma dalle prossime puntate, arriverà un messaggio alle persone bannate, il che farà loro sapere esattamente il motivo per cui sono state espulse da Valorant.

La saga di Riot contro gli imbroglioni è stata una strada lunga e tortuosa – specialmente con l’implementazione dei “divieti dell’anima”. L’azienda, intanto, continua a sviluppare e migliorare il suo prezioso e popolare sparatutto in prima persona.

Per conoscere tutte le news visita il sito della Riot, qui. Per rimanere sempre collegato al nostro sito, visita il link e collegati ai nostri social, FacebookInstagram e Twitter! Unitevi a noi durante gli stream sul nostro profilo.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI