IN EVIDENZA

Apple aggiorna programmi di coding e risorse per insegnanti e studenti

Nuovi percorsi “Sviluppare in Swift” e “Programmare è per tutti”, più un nuovo corso online per insegnanti

COMUNICATO STAMPA

Apple ha annunciato oggi un nuovo set di strumenti per aiutare i docenti a insegnare il coding agli studenti dalle elementari all’università. In aggiunta alle importanti novità introdotte nei percorsi “Sviluppare in Swift” e “Programmare è per tutti”, Apple ha presentato un nuovo corso professionale gratuito per insegnanti dedicato allo sviluppo in Swift. Questo corso è studiato per integrare la necessità di docenti di informatica negli USA e aiuta educatori con diversi livelli di esperienza a sviluppare le conoscenze di base per insegnare ai ragazzi come scrivere app con Swift. Inoltre, vista l’attuale diffusione della didattica a distanza, Apple ha aggiunto ulteriori risorse per insegnanti e genitori allo scopo di fornire gli strumenti necessari per aiutare i ragazzi a imparare e crescere ovunque si trovino.

“Apple collabora con gli educatori da 40 anni e siamo particolarmente orgogliosi di vedere come ‘Sviluppare in Swift’ e ‘Programmare è per tutti’ abbiano svolto un ruolo essenziale nell’aiutare insegnanti e studenti a fare la differenza nelle rispettive comunità,” ha dichiarato Susan Prescott, Vice President di Markets, Apps, and Services per Apple. “Abbiamo visto studenti universitari sviluppare app sulla sicurezza alimentare per il proprio campus e insegnanti delle medie organizzare coding club virtuali durante la pausa estiva. Come parte del nostro impegno volto ad ampliare l’accesso all’insegnamento dell’informatica, siamo felici di introdurre un nuovo corso professionale che offrirà ad ancora più educatori, indipendentemente dalla loro esperienza, l’opportunità di imparare a programmare e di trasmettere il loro insegnamento alla futura generazione di sviluppatori e designer.” 

Immagine della guida per insegnanti “Develop in Swift Explorations”.
Immagine della guida per studenti “Develop in Swift AP CS Principles”.

Apple ha introdotto miglioramenti nei corsi “Sviluppare in Swift” e “Programmare è per tutti”. “Sviluppare in Swift” è pensato per studenti delle scuole superiori e dell’università con diversi livelli di esperienza: i ragazzi impareranno a creare app con Swift, il linguaggio di programmazione Apple potente, intuitivo e open-source, e Xcode su Mac. “Programmare è per tutti” presenta le nozioni fondamentali del coding agli studenti dell’istruzione primaria utilizzando puzzle e giochi per insegnare le basi di Swift grazie all’app Swift Playgrounds.“Il nuovo percorso ‘Sviluppare in Swift’ aiuta i nostri studenti ad acquisire le competenze tecniche e le soft skill richieste oggigiorno dal mercato del lavoro,” ha affermato Bill Skrzypczak, che tiene un corso di laurea di due anni in progettazione e sviluppo di app mobili presso il McHenry County College nell’Illinois. “Sono orgoglioso che il 100% dei nostri laureati, che includono anche adulti tornati sui banchi di scuola, abbia ottenuto un impiego con uno stipendio medio di 70.000-100.000 dollari.”Il percorso “Sviluppare in Swift” è stato completamente riprogettato per soddisfare i diversi stili di apprendimento degli studenti; Apple ha potuto calibrare il programma grazie al continuo feedback degli educatori. Ora include quattro libri: “Develop in Swift Explorations”, “Develop in Swift AP CS Principles” e “Develop in Swift Fundamentals” sono disponibili da oggi, mentre “Develop in Swift Data Collections” arriverà in autunno. Il programma è disponibile gratuitamente in Libri di Apple.

Xcode su un MacBook Pro.

Oggi Apple ha presentato anche il nuovo set di libri per il percorso “Programmare è per tutti”. “Everyone Can Code Adventures” è studiato per i ragazzi che hanno già completato “Everyone Can Code Puzzles” e propone nuove opportunità più avanzate per sviluppare con codice Swift. Gli studenti impareranno i concetti fondamentali del coding applicati allo sviluppo di app affrontando lezioni sempre più stimolanti in Swift Playgrounds.

“Il coding offre ai miei studenti delle medie l’opportunità di sviluppare il pensiero computazionale e di ideare soluzioni creative per i problemi che hanno più a cuore,” ha dichiarato Jessica Bibbs-Fox, che insegna matematica e scienze alla Kelly Elementary School nel Compton Unified School District in California. “Molti di loro stanno lavorando all’aspetto dell’elaborazione del trauma nelle rispettive comunità, e queste abilità sono fondamentali per aiutarli a diventare persone in grado di risolvere efficacemente i problemi, a scuola e non solo.

”Bibbs-Fox utilizza il percorso “Programmare è per tutti” con i suoi studenti da tre anni e ha imparato a programmare insieme a loro, ottenendo risultati tangibili. Pensa che la nuova serie Adventures aiuterà le scuole a pianificare programmi di coding distribuiti su più classi.“I contenuti della serie Adventures sono pensati per aiutare gli studenti ad assimilare i concetti di coding più avanzati e complessi,” ha affermato Bibbs-Fox. “I ragazzi possono fare di più con Swift Playgrounds e maturare una maggiore esperienza con il linguaggio Swift, che li preparerà al passaggio a Xcode e al percorso ‘Sviluppare in Swift’.”

Immagine della guida per studenti “Everyone Can Code Adventures”.
Immagine della guida per insegnanti “Everyone Can Code Adventures”.

Le guide gratuite per studenti e insegnanti “Everyone Can Code Adventures” sono disponibili da oggi in Apple Books.Secondo la Computer Science Teachers Association, meno del 50% delle scuole superiori americane offre corsi di informatica e molti studenti universitari non riescono ad accedere ai corsi di informatica necessari per completare il percorso di laurea, in parte a causa della mancanza di docenti per questa materia. Al fine di porre rimedio a questa situazione, Apple offrirà un nuovo corso professionale online gratuito per insegnanti. Tenuto da esperti Apple, il corso aiuterà educatori con diversi livelli di esperienza a sviluppare le conoscenze di base per insegnare ai ragazzi come programmare con Swift e Xcode. Sarà quindi il corso introduttivo ideale per i docenti che intendono proporre il percorso “Sviluppare in Swift” in classe. Gli insegnanti interessati possono iscriversi oggi stesso; il corso sarà disponibile dal 13 luglio tramite il Canvas Learning Management System.

Come aiuto per i genitori di studenti che stanno imparando il coding da casa, Apple ha introdotto una nuova guida al proprio set di risorse per la didattica a distanza. “A Quick Start to Code” propone 10 sfide di coding pensate per i ragazzi dai 10 anni in su, da completare su iPad o su Mac. Altre risorse sono disponibili sul nuovo sito web dedicato alla didattica a distanza, lanciato questa primavera, dove docenti e genitori possono accedere a video on-demand e conferenze virtuali su questo approccio innovativo all’insegnamento, oltre a pianificare sessioni di coaching one-on-one gratuite e virtuali tenute da educatori Apple. Nuovi video vengono aggiunti regolarmente nell’ambito della Apple Education Learning Series, inclusi filmati su come utilizzare le avanzate funzioni di accessibilità Apple.Nel 2016, Apple ha lanciato “Programmare è per tutti”, un corso completo che aiuta studenti di ogni età e livello di esperienza, dalla scuola dell’infanzia all’università, a imparare a programmare per risolvere problemi e li prepara al mondo del lavoro. “Sviluppare in Swift” è stato presentato nel 2019. Attualmente più di 9000 istituti di istruzione primaria e secondaria nel mondo adottano i percorsi Apple “Programmare è per tutti” e “Sviluppare in Swift”.

Scrivi qui il tuo commento...