IN EVIDENZA

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2, rinviato il gioco al 2021

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Il publisher annuncia il rinvio ufficiale dell'atteso RPG al prossimo anno, con l'intento di rifinire il gioco nel miglior modo possibile.

Tramite un messaggio su Twitter Paradox Interactive e Hardsuit Labs, rispettivamente publisher e sviluppatore di Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2, hanno comunicato la decisione di rinviare l’atteso gioco di ruolo per PC e console al prossimo anno, il 2021. Questo è solo l’ultimo dei numerosi rinvii a cui abbiamo dovuto assistere in questo funesto 2020.

Vampire: The Masquerade - Bloodlines 2

Vampire: The Masquerade – Bloodlines 2 è stato annunciato lo scorso anno, e mostrato in più occasioni, indicando sempre il 2020 come anno di lancio per il gioco. Nel lungo messaggio in cui si annuncia il rinvio viene specificato come il motivo sia quello di voler rifinire al meglio il prodotto, per non deludere i numerosi appassionati in attesa.

Effettivamente nei vari trailer e nelle demo mostrate si potevano notare alcune criticità soprattutto tecniche, da ricercarsi in modelli di qualità altalenante, espressioni facciali non troppo soddisfacenti ed una serie di animazioni non proprio al passo coi tempi. Paradox non fa alcuna menzione ad eventuali problemi o ritardi dovuti all’emergenza COVID-19, quindi si presume che la volontà sia proprio quella di rifinire al meglio il titolo.

Paradox e Hardsuit promettono di fornire maggiori informazioni sulla situazione di Vampire Bloodlines 2 nei prossimi mesi. Vi ricordiamo che il giocoè, ovviamente, il sequel di Vampire: The Masquerade – Bloodlines, RPG in prima persona ambientato nel famoso World of Darkness de gioco di ruolo cartaceo a cui si ispira, ed è uno dei giochi più amati di sempre dalla community dei giocatori PC. Il sequel è attualmente in sviluppo per PC, PS4, PS5, Xbox One e Xbox Series X.

In molti sperano che questo sequel in mano a Paradox possa riuscire a raccogliere la pesante eredità del suo amatissimo ma sfortunato predecessore, pubblicato nel 2004 da Activision e sviluppato da Troika Games, software house statunitense purtroppo fallita pochissimo tempo dopo la pubblicazione del gioco, afflitto a suo tempo da numerosi problemi tecnici che solo gli appassionati mediante numerose patch non ufficiali rilasciate negli anni riuscirono a sanare, consegnando l’opera all’olimpo degli RPG più amati dai fan.

In attesa di avere nuove informazioni sulla nuova finestra di lancio di Bloodlines 2, vi invitiamo a seguirci su NerdPool per non perdervi nulla sui vostri argomenti preferiti!

FONTE:Twitter

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...