PUBBLICITÀspot_imgspot_img

World of Warcraft: Burning Crusade Classic sta per arrivare

CS

COMUNICATO STAMPA

Finalmente arriva, o per meglio dire ritorna, il secondo capitolo della storia di World of Warcraft. Il Dark Portal aspetta i giocatori nel regno devastato delle Outland, Burning Crusade Classic è alle porte. Torneranno nella fenditura vile della Hellfire Peninsula per fermare l’invasione alla sorgente, riscopriranno cosa si nasconde nelle foreste fungine di Zangarmarsh e affronteranno di nuovo Illidan.

Ci attendono, affamate come un tempo, le armate della demoniaca Legione Infuocata che si preparano a invadere l’intero pianeta di Azeroth. Burning Crusade Classic sorge sulle epiche fondamenta di World of Warcraft Classic e fornisce ai giocatori l’opportunità di vivere il successivo leggendario capitolo della saga di Warcraft.

Ecco cosa ci aspetta:

  • Il regno devastato delle Outland: attraversa i minacciosi dirupi e pinnacoli delle Blade’s Edge Mountains, dove anche i draghi temono di volare, caccia insieme agli Orchi Mag’har incorrotti tra le isole fluttuanti di Nagrand, combatti contro gli agenti demoniaci della Burning Legion tra le ombre del Black Temple e molto altro.
  • Due nuove razze giocabili: combatti per l’Orda con gli Elfi del Sangue, creature alla ricerca di una nuova fonte di potere arcano che un tempo dava loro sostentamento, o unisciti all’Alleanza con i Draenei, esiliati delle Outland in cerca di una nuova dimora.
  • Combatti nelle arene: unisciti ai tuoi alleati più fidati e mettete alla prova le vostre abilità nel PvP nelle arene 2v2, 3v3 o 5v5 come Ring of Trials o Circle of Blood.
  • Librati in aria con le cavalcature volanti: prendi il volo nei caotici cieli di Netherstorm e sorvola la nefasta regione di Shadowmoon Valley con l’introduzione delle nuove cavalcature volanti nelle Outland.
  • completa le spedizioni da 5 giocatori ambientate nella foresta cristallina di Tempest Keep e nelle Caverns of Time, dove gli eroi assistono agli eventi del passato di Azeroth. Entra nell’incursione da 10 giocatori di Karazhan e delle sue sale infestate, e potenzia il tuo equipaggiamento fino allo scontro finale contro Kil’jaeden nell’incursione da 25 giocatori del Sunwell Plateau.
  • lavora potenti gemme e incastonale nell’equipaggiamento dei personaggi con la professione Jewelcrafting, scegli tra la fazione degli Aldor e quella degli Scryer a Shattrath per scoprire le loro ricompense uniche, crea un Paladino dell’Orda o uno Sciamano dell’Alleanza e molto altro.

Prima di entrare nel Dark Portal, i giocatori dovranno fare una scelta per ognuno dei loro personaggi esistenti di WoW Classic: progredire nell’era di Burning Crusade con gli altri eroi dell’Orda e dell’Alleanza sul proprio reame o continuare l’avventura sul contenuto originale di WoW Classic nei nuovi reami “Era Classic“, in arrivo con la pubblicazione di Burning Crusade Classic. I giocatori che vogliono provare il meglio di entrambi i mondi potranno “clonare” ogni personaggio di WoW Classic con un servizio facoltativo a pagamento, grazie al quale ogni eroe potrà avventurarsi in Burning Crusade Classic mentre la sua copia potrà continuare l’avventura originale su un reame “Era Classic”. Ulteriori dettagli sui diversi tipi di reami e sulle opzioni disponibili per i personaggi verranno forniti in seguito.

Ai giocatori che non hanno alcun personaggio pronto ad attraversare il Dark Portal e vogliono avventurarsi nelle Outland con i loro amici, Blizzard offrirà anche un’opzione di potenziamento istantaneo al livello 58 poco prima della data di pubblicazione dell’espansione. Per preservare l’integrità delle imprese compiute dai giocatori su WoW Classic, questo potenziamento non si potrà usare sui reami Era Classic o sulle nuove razze Elfi del Sangue e Draenei. Inoltre, i giocatori potranno potenziare un solo personaggio per account di World of Warcraft. Ulteriori dettagli, inclusi prezzi e disponibilità, verranno annunciati in futuro.

Come per WoW Classic, l’accesso a Burning Crusade Classic sarà incluso negli abbonamenti esistenti dei giocatori a World of Warcraft, senza costi aggiuntivi. A breve, Blizzard Entertainment darà il via a una fase di beta test di Burning Crusade Classic, chiedendo ai giocatori di fornire un feedback sull’esperienza di gioco e di contribuire a garantire che l’espansione raggiunga il miglior equilibrio possibile tra autenticità e divertimento. Ulteriori informazioni sul beta test, incluso come parteciparvi, saranno annunciate in seguito.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e rimanete su Nerdpool.it per non perdervi le ultime news!

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Call of Duty Warzone: come bloccare le porte ai nemici

Un nuovo bug di Call of Duty Warzone potrebbe prendere piede in queste ore....

Call of Duty Warzone: dove trovare le Porte Rosse e tutti gli Uplink

Con l'aggiornamento alla Stagione 4 di Call of Duty Warzone sono state introdotte delle...

Call of Duty Warzone e Cold War: come completare l’evento Caduta

Il nuovissimo evento Caduta di Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
222FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Call of Duty Warzone: come bloccare le porte ai nemici

Un nuovo bug di Call of Duty Warzone potrebbe prendere piede in queste ore. Proviene direttamente dal soft reboot di Modern Warfare e risulta...

Call of Duty Warzone: dove trovare le Porte Rosse e tutti gli Uplink

Con l'aggiornamento alla Stagione 4 di Call of Duty Warzone sono state introdotte delle Porte Rosse sparse per la mappa. Inoltre, in giro per...

Call of Duty Warzone e Cold War: come completare l’evento Caduta

Il nuovissimo evento Caduta di Call of Duty Warzone e Black Ops Cold War introduce diverse sfide molto interessanti. Come per il precedente evento...

Call of Duty 2021: leakata la nuova mappa di Warzone

Stando agli ultimi leak, pare che siano stati riportati degli indizi nel recente aggiornamento di Call of Duty; questo leak riguarda le probabili zone...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI