Batman: Il Lungo Halloween, il capolavoro del grande Tim Sale

Pochi giorni fa è venuto a mancare il grande artista Tim Sale. Nel nostro piccolo vogliamo omaggiarlo parlando di una delle sue più grandi opere, Batman: il Lungo Halloween

spot_imgspot_img

Batman: Il lungo Halloween è una miniserie a fumetti di tredici numeri scritta da Jeph Loeb, disegnata da Tim Sale e uscita per DC Comics tra l’ottobre del 1996 e l’ottobre del 1997. Panini comics l’ha pubblicata ad ottobre 2020 in un cartonato degno di nota per la serie DC Black Label Library.

LA TRAMA

La nostra storia si apre tecnicamente a giugno, quando Batman, il commissario di polizia Jim Gordon ed il procuratore distrettuale Harvey Dent fanno un patto. Useranno le loro abilità combinate per distruggere l’impero del boss mafioso Carmine Falcone, ma dovranno farlo sempre senza mai infrangere la legge.

Tutto cambia però quando, ad Halloween, il nipote di Falcone, il sicario Johnny Viti, viene ucciso da una pistola di piccolo calibro, irrintracciabile, dando vita a una lotta senza quartiere fra le forze della giustizia, la mafia di Gotham e una nuova forza sulla scena: i supercriminali, anch’essi spaventati da una possibile aggiunta ai loro ranghi…che non sembra essere dalla loro parte.

Gli omicidi mirati alla famiglia Falcone e ai loro associati infatti continuano, ed ognuno di essi, avviene in un giorno specifico: un giorno relativo ad una festa comandata.
Viene così dato a questo serial killer misterioso il nome di Holiday, e chiunque può essere un sospettato: dallo stesso Falcone, a sua figlia Sofia, al piccolo Boss Sal Maroni, passando anche per il supercriminale macchietta Calendar Man.

Le tensioni fra i personaggi si fanno sempre più forti quando viene ucciso il figlio minore di Carmine, Alberto Falcone, e quando Harvey Dent inizia sempre di più a trascurare la moglie Gilda, gettandosi a capofitto nel suo lavoro.
In tutto questo, la figura di Batman deve rendersi conto che il suo arrivo ha portato un vento nuovo, e che a Gotham il crimine organizzato avrà presto un volto diverso.

CURIOSITÀ

Ambientato durante il primo anno di attività del supereroe, Il Lungo Halloween narra la ricerca del misterioso assassino ”Holiday”, così chiamato per la particolarità di uccidere soltanto durante le festività, da parte di Batman, James Gordon e Harvey Dent. La storia affronta anche gli eventi che hanno portato alla nascita di Due Facce e la lotta di Batman contro il crimine organizzato che attanaglia la città di Gotham City. Le vicende raccontate nella saga vennero successivamente riprese in “Batman: Vittoria Oscura” e “Catwoman: Vacanze Romane”, entrambi ad opera di Loeb e Sale.

Jeph Loeb dichiarò che parte della trama nacque da uno spunto datogli dal collega Mark Waid, il quale, quando scoprì che Loeb stava lavorando a una storia ambientata nel primo anno di vita del supereroe, gli suggerì di concentrarsi sul personaggio di Harvey Dent prima che diventasse Due Facce, un aspetto che non era stato toccato dall’originale “Batman: anno uno”.

I MOTIVI PER LEGGERLO

Tim Sale con le sue fantastiche tavole trasporta il lettore direttamente nella vicenda con capolavori a dir poco stupefacenti. Partiamo poi col dire che Il lungo Halloween si colloca esattamente subito dopo le vicende di Batman: Anno uno e quindi ritroviamo un Batman ancora “novizio” per certi aspetti. Proprio per questo il racconto assume per certi tratti i connotati di una biografia sul cavaliere oscuro ma ci mette anche di fronte al dubbio che tutti questi criminali così strani prendano di mira Gotham City proprio a causa della presenza di Batman.

Proprio a tal proposito Jeph Loeb inserisce tutti i nemici storici di Batman al suo interno, come Joker, lo SpaventapasseriPinguino ecc… tutti rappresentati magistralmente da Sale che ne sa estrapolare la natura e il carattere col suo tratto. Il tutto ovviamente è immerso in una fantastica ambientazione realistica e noir.

Il racconto si estende per una durata di ben 400 pagine, ma non è mai noioso visto che la trama è davvero molto ben collegata, anche se ricca di intrecci e colpi di scena come un perfetto romanzo giallo. Nel fumetto le vicende prendono esattamente la durata fisica di un intero anno, a partire da Halloween. Molto simpatica infatti l’idea dell’ultimo capitolo di mettere come copertina una zucca marcita solo per metà per farci capire quanto sia trascorso il tempo all’interno della storia.

Vi lasciamo qui sotto i dati tecnici del volume:

Autori:Tim Sale, Jeph Loeb
Pagine:384
Formato:17X26
Contiene:Batman: The Long Halloween #1/13
Rilegatura:Cartonato
Interni:Colori
Prezzo:€ 35,00

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

TOPOLINO: arrivano le BORRACCE TERMICHE

Con Topolino 3475 – in edicola, fumetteria e su Panini.it da mercoledì 29 giugno – arriva...

Panini Comics: TEENAGE MUTANT NINJA TURTLES DELUXE 1

Panini Comics presenta Teenage Mutant Ninja Turtles Deluxe 1, volume che...

Quarantine Prophets – Il Gioco: inventa il tuo profeta

Il team creativo di Quarantine Prophets ha deciso di...

Stargirl: The CW rilascia il trailer della terza stagione

Stargirl, che risulta essere una delle poche serie superstiti...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here