Christian Bale in Thor: Love and Thunder sarà un villain più minaccioso di Hela

spot_imgspot_img

Thor: Love and Thunder sarà un vero e proprio evento quando uscirà nei cinema il mese prossimo e finalmente stiamo iniziando ad avere un’idea di come sarà il film. Il regista Taika Waititi ha portato sullo schermo uno dei migliori cattivi dei Marvel Studios con Hela di Cate Blanchett e sembra stia cercando di farlo di nuovo con il quarto film. nella pellicola vedremo l’ex attore di Batman Christian Bale nei panni di Gorr il macellatore di Dei. Ad oggi, a giudicare dal trailer e dalle voci di corridoio sembra che sarà un formidabile nemico per Thor di Chris Hemsworth. Waititi, Hemsworth ed i Marvel Studios hanno recentemente rilasciato un’intervista con la Disney (tramite The Direct) in cui hanno rivelato come Gorr potrebbe essere un passo avanti rispetto ad Hela.

Dovevamo allontanarci da Hela e trovare un cattivo che fosse in qualche modo ancora più formidabile. Lo abbiamo trovato in Gorr, che è interpretato dal notevole Christian Bale.

Ha rivelato Waititi riguardo la creazione del villain del nuovo film. A fargli eco ci pensa Weinstein con un’altra dichiarazione relativa alla genesi di Gorr:

Gorr ha sempre seguito le regole e così, quando si rende conto di essere stato tradito dagli dei, viene sopraffatto da una rabbia che raggiunge un tale livello febbrile che gli permette di ottenere un potere malvagio e antico. Così si propone di liberare l’universo da questi dei, a cui non interessa nulla degli umani.

Gorr: un cattivo tridimensionale

Ultimamente i Marvel Studios hanno assolutamente fatto centro con i loro villain, quindi quando hanno assunto Bale i fan erano decisamente entusiasti nel vedere l’attore assumere il ruolo di malvagio. Hemsworth ha svelato il modo in cui Bale ha fatto proprio il ruolo e quanta tridimensionalità l’attore ha portato al personaggio.

C’è così tanto dramma e follia intorno a Gorr, ma Christian Bale è riuscito a concentrare su di sé l’attenzione in ogni momento. È impossibile distogliere lo sguardo da lui. Il personaggio è affascinante, perché, come tutti i villain ben scritti, Gorr ha in parte ragione. Potrebbe non agire nel modo corretto, ma c’è empatia nella sceneggiatura e Christian ha portato molti più livelli e molta più profondità a Gorr.

Thor: Love and Thunder ci introdurrà il malvagio Gorr the God Butcher e ci mostrerà nuovamente Natalie Portman nei panni di Jane Foster/Mighty Thor. Hemsworth ha precedentemente descritto com’è stato lavorare con Bale sul set, definendolo “davvero spaventoso” e ora l’attore ha parlato in dettaglio della complicata backstory dei cattivi in una recente intervista con D23 Magazine.

Gorr non è un semplice cattivo… c’è una vera complessità in lui. Non è o bianco o nero quello che sta facendo. Ha una motivazione veritiera, che penso renda ancor più interessante il villain. Potresti non essere d’accordo con il suo modo di fare, ma comprendi il motivo che l’ha spinto fino a questo punto e perché è caduto così in basso. È davvero una sfida per Thor, perché la serie di questioni poste da Gorr contengono del vero, ma non può lasciare che Gorr distrugga l’universo. Questo penso che renda questa dinamica più profonda e non così scontata come potrebbe essere lo scenario del buono che va contro il cattivo, visto tante volte.

La trama

I Marvel Studios descrivono Thor: Love and Thunder come segue: “Il film mostra Thor (Chris Hemsworth) in un viaggio diverso da qualsiasi cosa abbia mai affrontato: la ricerca della pace interiore. Ma il suo ritiro spirituale viene interrotto da un killer galattico noto come Gorr il macellatore di Dei (Christian Bale), che va cercando l’estinzione degli Dei. Per combattere la minaccia, Thor chiede l’aiuto di Valkiria (Tessa Thompson), Korg (Taika Waititi) e dell’ex fidanzata Jane Foster (Natalie Portman), che, con gran sorpresa di Thor, brandisce inspiegabilmente il suo martello magico, Mjolnir, nei panni della Potente Thor. Insieme, si imbarcano in una straziante avventura cosmica per svelare il mistero della vendetta del macellatore di Dei e per fermarlo prima che sia troppo tardi”.

Quanto vi incuriosisce il villain di Bale? Thor: Love and Thunder uscirà nelle sale il 6 luglio, quindi ormai manca davvero poco. Siete anche voi saliti sul treno dell’hype? Fatecelo sapere con un commento!

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

Thor: Love and Thunder è l’ultimo film MCU di Chris Hemsworth? Ecco la risposta del Dio del Tuono

Chris Hemsworth, intervistato da Extra alla premiere mondiale di Thor:...

Thor è il primo eroe dell’MCU a ottenere quattro film “finora”

Quando Thor Odinson (Chris Hemsworth) torna nell'universo cinematografico Marvel...

Fuori un nuovo trailer di Thor: Love and Thunder… sono Celestiali quelli?

L'ultimo trailer di Thor: Love and Thunder mostra quelli...

Furiosa: svelata la sinossi del prequel di Mad Max con Anya Taylor-Joy

Warner Bros. ha rilasciato online la prima sinossi ufficiale...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here