Superman & Lois 3: Jordan Elsass lascia la serie TV

spot_imgspot_img

L’attore di Superman & Lois Jordan Elsass non tornerà come Jonathan Kent nella prossima terza stagione della serie. La Warner Bros. TV lo ha rivelato martedì sera. Jordan Elsass ha interpretato il ruolo regolare di Jonathan Kent, il figlio di Clark Kent / Superman (Tyler Hoechlin) e Lois Lane (Elizabeth Tulloch), fin dalla nascita di Superman & Lois. Nella terza stagione ci sarà un recast del personaggio. I rapporti indicano che la produzione sta cercando un sostituto dopo che Jordan Elsass non si è presentato a Vancouver, dove avvengono le riprese di Superman & Lois, entro una scadenza data dallo studio. Non sappiamo perché l’attore abbia lasciato la serie, probabilmente per una questione personale. Variety conferma che non è dovuto a un “problema legato al posto di lavoro.”

“Jordan Elsass ha informato lo studio che non tornerà in Superman & Lois per la terza stagione a causa di motivi personali” ha spiegato un rappresentante della Warner Bros. TV ieri sera. “Il ruolo di Jonathan Kent subirà un recast.”

Negli ultimi anni, i giornalisti hanno sempre descritto Jordan Elsass come un ragazzo gentile e umile, con un atteggiamento all’antica. L’attore ha rilasciato dichiarazioni molto interessanti durante le prime due stagioni di Superman & Lois. Ad esempio, ha parlato dell’esordio di “Bizarro-Jon”, una versione del suo personaggio in un universo alternativo dove ha dei superpoteri.

Jordan Elsass in Superman & Lois

“Onestamente, è stata la mia parte preferita di tutta la stagione” ha detto Jordan Elsass, in precedenza in un’intervista con Entertainment Weekly. “E’ stato così divertente per entrare in quello spazio mentale. Voglio dire, ti senti davvero potente. E questo è il punto di quando ci sei davvero dentro e stai facendo la scena: può drenare la vita da te o può farti sentire come un milione di dollari. Interpretare Jon El, perché è sicuro di sé e oscuro, proprio come Joker, penso che ci sia una grande somiglianza lì. Heath ha interpretato il ruolo per tutto il tempo così che è molto, molto a suo agio in qualsiasi situazione e lui semplicemente non si preoccupa.”

“Ma la differenza è che Jon El almeno vuole essere molto ponderato e meticoloso, molto calmo e attento, ma internamente è ancora giovane e ovviamente sta ancora attraversando queste situazioni di alta pressione e alto stress. Questa è stata la parte difficile, giocare sul fatto che ha ancora la stessa età dell’altro Jon. È ancora un ragazzino, sai? Ho dovuto interpretarlo quando non è tanto tanto oscuro. Ancora non capisce appieno come funziona il mondo e le motivazioni delle persone perché è ancora giovane e ingenuo. È stata una dinamica interessante da interpretare perché non è proprio un cattivo completo. C’è ancora un po’ di innocenza in lui e c’è ancora del buono in lui. Ma è sicuramente un cattivo in divenire.”

Aspettiamo una dichiarazione di Jordan Elsass sulla sua uscita dalla serie. La terza stagione di Superman & Lois esordirà nel 2023.

Che cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e non dimenticate di iscrivervi alla nostra pagina Facebook per rimanere aggiornati su Film e Serie TV.

LEGGI ANCHE:
Correlati