Blue Lock ep 6 – Scuse

Come ogni domenica, ecco a voi il nuovo episodio di Blue Lock!
7.0
spot_imgspot_img

Come ogni domenica arriva la nostra recensione del nuovo episodio della serie calcistica che ha conquistato il mondo: Blue Lock!Questa recensione non sarebbe possibile senza Crunchyroll, che ringraziamo per darci la possibilità di guardare gli anime di questa stagione autunnale!

Una Nuova Partita!

Il Team Z si appresta a una nuova partita, questa volta contro il Team W.

I ragazzi si preparano alla partita e decidono la loro nuova strategia: questa volta sfrutteranno il potenziale offensivo di tre persone alla volta. Come sempre, i ragazzi utilizzeranno delle rotazioni per dare spazio a tutti.

Ci sono due attaccanti del Team W che sono molto pericolosi, quindi cambiano anche la loro strategia difensiva. Inoltre, quei due ragazzi hanno un passato con l’unico giocatore che non ha ancora mostrato le sue qualità sul campo: Hyoma Chigiri.

Tutto segue il piano prestabilito e Kuon realizza una tripletta nel primo tempo, ma un segreto viene a galla durante il secondo tempo della partita!

Scontro di Mentalità

In questo episodio assistiamo al primo grande scontro di mentalità all’interno del Blue Lock.

L’obiettivo del Blue Lock è sempre stato quello di sviluppare l’ego degli attaccanti, rendendoli ancora più egoisti del solito. Inoltre, le regole stesse dettate da Ego davano precedenza all’egoismo, ma dividere i giocatori in squadre li porta a diventare un gruppo.

Ricordiamo che una delle regole per superare la prima selezione è quella di essere il miglior cannoniere delle ultime squadre, ma cosa avviene quando non si ha la certezza di passare come squadra?

Meglio vincere come singolo o diventare squadra e passare tutti quanti?

Questo dilemma porta a uno scontro imprevisto all’interno del Team Z, ma per sapere quale sarà il verdetto bisognerà attendere il prossimo episodio.

Lato Tecnico

Questo episodio non mostra appieno le potenzialità degli animatori perché, nonostante venga mostrata una partita, non vi sono momenti eclatanti capaci di tirar fuori tutto il talento dello studio di animazione.

Lo stesso discorso può benissimo essere applicato al sonoro che, proprio a causa della struttura di questo episodio, non ingrana mai realmente.

Rimanete sintonizzati su Nerpool.it per rimanere aggiornati sul mondo Anime!

spot_imgspot_img
Un episodio “ponte” che, nonostante mostri una partita, risulta molto blando e non ingrana mai davvero.

POTREBBERO INTERESSARTI:

Blue Lock ep. 16 – Triple Session

Come ogni domenica, vi portiamo la recensione del nuovo...

Trigun Stampede rilascia il teaser dell’episodio 4

Trigun Stampede si sta facendo strada attraverso la storia...

Trigun Stampede: l’anteprima presenta il nuovo Wolfwood

I fan del Tifone Umanoide stanno ancora discutendo se...

Blue Lock ep. 15 – Divorare

Continua la second selection all’interno di Blue Lock! Torniamo...

The Witch from Mercury ep. 10-12 – Nuove ombre

La stagione autunnale degli anime si è conclusa, e...

Attack on Titan: la terza parte della stagione finale dell’anime debutterà il 4 marzo e sarà...

È arrivato il momento dell'"arco finale" dell'anime Attack on...

Annunciata la terza stagione di Made in Abyss

Sembra che Made in Abyss si stia preparando per...
spot_img

Correlati

Trigun Stampede: rilasciata l’anteprima dell’episodio 3

Trigun Stampede sta per terminare la sua corsa come...

Blue Lock ep. 14 – Talento e mediocrità

Torna, puntuale come ogni settimana, il nostro appuntamento con...

The Ancient Magus’ Bride: trailer e poster della seconda stagione

https://youtu.be/vtFi2HHyNCI The Ancient Magus' Bride è sparita dalla circolazione da...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Un episodio “ponte” che, nonostante mostri una partita, risulta molto blando e non ingrana mai davvero.Blue Lock ep 6 - Scuse