Gli Oscar omettono Anne Heche, Tom Sizemore e altri nel tributo del 2023

spot_imgspot_img

L’Academy of Motion Pictures Arts and Sciences ha reso omaggio a coloro che Hollywood ha perso nell’ultimo anno con un segmento “In Memoriam” introdotto da un commosso John Travolta, ma gli spettatori da casa hanno criticato l’omissione degli attori Anne Heche, Tom Sizemore, Paul Sorvino, Melinda Dillon e di altre star decedute prima della 95ª edizione degli Oscar di domenica. Il segmento, caratterizzato da una presentazione di diapositive e dall’esecuzione da parte di Lenny Kravitz della sua canzone del 2004 “Calling All Angels”, ha reso omaggio a nomi come Olivia Newton-John, Angela Lansbury, Ray Liotta, Raquel Welch, Nichelle Nichols, Robbie Coltrane e James Caan, ma ha lasciato gli altri a una galleria In Memoriam sul sito dell’Academy.

Tra i nomi omessi dalla diretta di domenica ci sono la Heche, morta in agosto in un incidente d’auto; l’attore di Quei bravi ragazzi e Nixon Paul Sorvino, morto l’estate scorsa all’età di 83 anni; Charlbi Dean, che ha recitato nel Triangolo della tristezza, nominato come miglior film, prima di morire di sepsi batterica all’età di 32 anni; Melinda Dillon, attrice di Incontri ravvicinati del terzo tipo e di Racconto di Natale, morta all’inizio dell’anno all’età di 83 anni, e Tom Sizemore, star di Salvate il soldato Ryan, morto all’età di 61 anni all’inizio del mese per un aneurisma cerebrale.

“Non c’è Anne Heche nel montaggio di In Memoriam??? Vergogna!!!”, ha twittato uno spettatore a proposito dell’omissione della Heche. Un altro utente ha scritto a proposito della Dean: “Era la protagonista del miglior film di quest’anno e non la aggiungete al montaggio in memoriam?!?!”. Un altro utente di Twitter ha sottolineato l’omissione di Sorvino e dell’attore Leslie Jordan, morto a ottobre all’età di 67 anni in seguito a un’emergenza medica prima di schiantarsi con il suo veicolo.

La sezione In Memoriam sul sito web dell’Academy rende omaggio a coloro che non sono stati inclusi nel segmento televisivo, tra cui Heche, Dean, Dillon, Jordan, Sorvino e Sizemore. Nell’annunciare Kravitz per la cerimonia di quest’anno, l’Academy ha dichiarato che “più di 200 registi, artisti e dirigenti” sarebbero stati onorati nella galleria fotografica del sito.

FONTECB

COMMENTA LA NOTIZIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

POTREBBERO INTERESSARTI:

Oscar 2023: I fan di Everything Everywhere stanno dando di matto per le dita di hot...

Gli appassionati di cinema si aspettavano di assistere a...

Oscar 2023: ecco tutti i vincitori tra sorprese e delusioni!

Finalmente ci siamo! È il momento tanto atteso per...

I presentatori degli Oscar includeranno diverse star Marvel e DC

Gli Academy Awards si avvicinano a grandi passi e...

Oscar 2023: Avatar 2 e Top Gun Maverick ottengono la nomination agli Oscar come miglior film

Sono state annunciate le nomination per la 95ª edizione...

Oscar 2023: svelate le nomination per il premio più ambito del mondo del cinema

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences annuncia l'elenco...

Oscar 2023: Marvel ottiene la prima nomination per la recitazione

I Marvel Studios si sono assicurati la prima nomination...
spot_imgspot_img
spot_img

Correlati

spot_img