Alone in the Dark: altro ritardo, da gennaio alla primavera del 2024

THQ Nordic ha annunciato di aver spostato l’uscita di Alone in the Dark a marzo.

Originariamente previsto per ottobre 2023, il gioco sviluppato da Pieces Interactive è stato spostato al 15 gennaio 2024, per evitare un mese troppo affollato.
Il tempo extra, secondo l’editore, sarà utilizzato anche per la rifinitura del gioco.

Il motivo del ritardo di questa volta è che “il periodo natalizio sarebbe stato pieno di stress e tutt’altro che un periodo allegro per gli sviluppatori“, secondo THQ Nordic. Pertanto, Alone in the Dark arriverà il 20 marzo 2024, il secondo giorno di primavera.

“Il benessere dei team è una priorità assoluta, ed entrambe le aziende vogliono evitare qualsiasi potenziale crisi durante le vacanze natalizie”, si legge nel comunicato stampa. “THQ Nordic e Pieces Interactive vogliono assicurarsi che il gioco non solo soddisfi, ma superi le aspettative della comunità, soprattutto grazie alle eccezionali performance delle star di Hollywood David e Jodie come protagonisti principali“.

“Ci rendiamo conto che molte persone attendono con impazienza l’uscita del gioco, ma la vostra pazienza sarà ricompensata“.

Nuovo corso

Alone in the Dark è una versione rivisitata del classico gioco survival horror e permette di vivere la storia attraverso gli occhi di uno dei due protagonisti sopra citati.
Si dovrà esplorare l’ambiente circostante, combattere mostri, risolvere enigmi e scoprire l’inquietante verità di Derceto Manor.

I protagonisti del gioco sono Edward Carnby, interpretato da David Harbour (Stranger Things, Hellboy), ed Emily Hartwood, interpretata da Jodie Comer (Free Guy, Killing Eve).

Mikael Hedberg (SOMA, Amnesia: The Dark Descent) ha scritto la storia, i mostri sono disegnati da Guy Davis, collaboratore di Guillermo del Toro, e le musiche sono composte da Jason Kohnen.

Alone in the Dark sarà disponibile per PC, Xbox Series X/S e PlayStation 5 e, per chi volesse averne un assaggio, è disponibile un prologo stand-alone giocabile su Steam che mette nei panni di Grace Saunders.
La ragazzina di 11 anni sta consegnando una lettera quando le cose vanno terribilmente male.

Cosa ne pensate del nuovo posticipo e delle sue motivazioni? Fatecelo sapere come sempre qui sotto nello spazio commenti e continuate a seguirci su Nerdpool.it!

FONTEvg247

CORRELATI