ClickBait: la nuova serie Netflix

Netflix produrrà ClickBait, serie thriller in 8 episodi che metterà in primo piano i pericoli scaturiti dai social e gli impulsi più pericolosi e incontrollati che alimentano, puntando sul divario tra l’apparenza e la realtà, tra persona virtuale e reale. Le riprese si svolgeranno a Melbourne.

Sappiamo che Tony Ayres sarà lo showrunner, creatore e produttore esecutivo della serie (attraverso la sua Ayres Production).

- PUBBLICITÀ -
Tony Ayres

David Heyman sarà il co-produttore della serie (tramite la sua Heydey Television). Egli ha alle spalle produzioni come Io sono leggenda, Gravity e tutta la serie di Harry Potter e Animali Fantastici.

David Heyman

Christian White sara co-creatore, co-produttore e sceneggiatore. La sua maggiore opera di successo è il romanzo The Nowhere Child.

La Matchbox Pictures, società di produzione australiana di proprietà di NBC Universal, sarà la società che produrrà il film assieme alle società di Ayres e Heyman.

- PUBBLICITÀ -

Ayres spera che il suo prodotto possa avere un successo che vada al di là della portata televisiva. Dalle sue parole trapela l’intenzione di creare una serie che smuova le coscienze, oltre all’entusiasmo nel dare risalto all’industria cinematografica australiana.

“Siamo tutti entusiasti di poter collaborare con Netflix su un progetto appassionante che speriamo possa avere una portata e un impatto globale reale. Siamo altrettanto felici di produrre questo spettacolo negli Stati Uniti a Melbourne. È un’opportunità per mostrare A livello internazionale Il talento australiano sia dietro che davanti alla telecamera. “

Questa è la prima serie realizzata nello stato australiano di Victoria e ha ottenuto gli incentivi della regione oltre che la benedizione del ministero della comunicazione e delle arti australiani che ha previsto che la serie porterà risalto a Malbourne insieme a 36 milioni di dollari di investimenti internazionali.

Cos’è il Clickbait?

Da Wikipedia:

“Clickbait (o clickbaiting, tradotto “esca da click”) , in italiano acchiappaclick, è un termine che indica un contenuto web la cui principale funzione è di attirare il maggior numero possibile d’internauti. Generalmente il si avvale di titoli accattivanti e sensazionalisti che incitano l’utente a cliccare, facendo leva sull’aspetto emozionale di chi vi accede. Il suo obiettivo è quello di attirare chi apre questi link per incoraggiarli a condividerne il contenuto sui social network, aumentandone quindi in maniera esponenziale i proventi pubblicitari. È frequente da parte di molti siti fare pseudo-informazione narrando taluni fatti in maniera strumentale, distorcendone la realtà.”

Dovrebbe bastare per farvi capire il tema di fondo della serie. Continuate a seguirci su Nerdpool.

I più letti

Bad Boys 4: Ride or Die – ci sono scene post-credits?

Sono passati quasi trent’anni dall’esordio su schermo dei due...

Fire Force Stagione 3: uscita, personaggi e tutto ciò che sappiamo

Dopo più di due anni dal suo annuncio, i...

House of the Dragon: quante stagioni ci saranno?

HBO starebbe definendo i piani per il futuro di...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...
spot_img
Correlati
spot_img