Nella bolla: la recensione della nuova commedia Netflix

Il film Nella bolla (In the bubble il titolo originale) è disponibile su Netflix da ieri, venerdì 1° aprile e racconta la storia di un gruppo di attrici e attori obbligati a restare in quarantena nelle loro camere di albergo, a causa del Covid-19. Gli attori, insieme al resto della troupe però, sono determinati nel riuscire a concludere il blockbuster su cui stavano lavorando, un lungometraggio dal titolo Bestie della Rupe 6: La Battaglia per l’Everest, dove dovranno difendere il mondo da alcuni dinosauri volanti.

Nella bolla, diretto da Judd Apatow (basato su una sceneggiatura di Pam Brady), è composto da un cast stellare. Tra le attrici e gli attori principali troviamo: Karen Gillan, Pedro Pascal, Iris Apatow, Fred Armisen, Maria Bakalova, David Duchovny, Keegan-Michael Key, Leslie Mann, Peter Serafinowicz, Vir Das, Rob Delaney, Guz Khan e Harry Trevaldwyn.

- PUBBLICITÀ -

Il trailer di Nella bolla

Considerazioni

Pariamo subito con direi una cosa. Chi meglio di Netflix poteva realizzare una commedia del genere? Una pungente satira sul mondo di Hollywood durante uno dei periodi più neri degli ultimi anni. Durante la pandemia, infatti, se i colossi del cinema si sono trovati in crisi, il colosso dello streaming è stato tra quelli che ne hanno tratto maggior beneficio.

Non è facile definire una commedia che prende il giro il mondo del cinema facendo cinema. Ma una cosa è chiara. Nella bolla, anche senza brillare per originalità diverte ed intrattiene. Il cast è all’altezza del compito e sembrano tutti a loro agio nel disagio!

- PUBBLICITÀ -

Ci sono tutti i cliché di Hollywood: i vizi delle star, i produttori spietati, sceneggiature riviste mille volte, i registi succubi della major cinematografiche, i genitori che pressano i figli per avere successo, la droga, il sesso, attori falliti e giovani promesse…

Quindi niente di nuovo dicevamo, ma le due ore di film scorrono bene e ci consentono di farci due risate su uno dei momenti più bui degli ultimi anni, la pandemia di Covid-19.

Vorrei menzionare, in particolare, i balli di gruppo… dove vi consigliamo di osservare Pedro Pascal (si, il Mandaloriano… proprio lui). Altra menzione particolare va fatta per David Duchovny e Keegan-Michael Key che due punte di diamante di questa commedia.

Nella bolla - una scena tratta dal film | Credits: Netflix
Nella bolla – una scena tratta dal film | Credits: Netflix

Conclusioni

Pur senza brillare per originalità, Nella bolla intrattiene, ci fa sorridere e a tratti ridere di gusto. Una buona satira sul mondo di Hollywood durante la pandemia. Spiccano su tutti David Duchovny, Keegan-Michael Key e Pedro Pascal.

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Chicago Fire stagione 13: ultime notizie!

L'universo di One Chicago continua a regnare sovrano, tanto...

The Boys: Cosa è successo ad Ashley nel finale della quarta stagione?

Il finale della quarta stagione di The Boys su...
Correlati
spot_img
Pur senza brillare per originalità, Nella bolla intrattiene, ci fa sorridere e a tratti ridere di gusto. Una buona satira sul mondo di Hollywood durante la pandemia. Spiccano su tutti David Duchovny, Keegan-Michael Key e Pedro Pascal. Nella bolla: la recensione della nuova commedia Netflix