Scream 6 ha quasi dovuto tagliare la sua scena migliore

Scream VI è già nelle sale e sta facendo il botto al botteghino, non è un gioco di parole. I fan stanno accorrendo in massa per vedere il sesto film della serie Scream, che alcuni critici definiscono addirittura il miglior sequel mai realizzato. Jenna Ortega (Wednesday) è la protagonista del nuovo film dopo che le trattative contrattuali con Neve Campbell sono fallite e lei ha scelto di non tornare nel ruolo di Sidney Prescott. Scream VI sposta la location del franchise a New York City e presenta anche una folle sequenza in metropolitana che, secondo alcuni, è il punto forte del film. Ma è emerso che la sequenza della metropolitana è stata quasi tagliata dal montaggio finale del film. In una nuova intervista con CBR, il co-regista di Scream VI Matt Bettinelli-Olpin e il produttore esecutivo Chad Villella hanno rivelato che la scena della metropolitana è stata quasi tagliata.

“Le sfide per portarla sullo schermo sono iniziate in fase di pre-produzione, quando abbiamo capito che non avevamo idea di come avremmo fatto per ottenere un vagone della metropolitana. In fondo alla nostra testa pensavamo: ‘Prenderemo una metropolitana, la riadatteremo e la faremo sembrare giusta’. Poi abbiamo scoperto che non era possibile. Abbiamo provato a inserirne un paio, ma erano troppo pesanti e si ribaltavano. Sarebbe costato un miliardo di dollari. Abbiamo avuto molte conversazioni al riguardo. Nel trenta per cento della pre-produzione ci siamo chiesti: “Come facciamo a fare questa sequenza della metropolitana?”. Bettinelli-Olpin ha rivelato che il produttore esecutivo Villella ha risposto: “Non ci sono stati molti momenti in cui abbiamo pensato: “Forse dovremmo tagliarla?”. Poi ci siamo detti: “Assolutamente, in nessun caso””.

“Questo è stato un esempio di quanto siano stati bravi tutti i membri della troupe. Tutti hanno lavorato insieme per trovare una soluzione: ‘Come possiamo ottenere questo? Come possiamo costruirlo? Come possiamo creare qualcosa che sembri in movimento?”. È una stretta di mano tra tutti i reparti, compresi i costumi. Oh, dobbiamo fare 200 costumi diversi? Non possono avere tutti un aspetto professionale?”. È un modo lungo per dire che c’è stata una stretta di mano tra tutti i reparti, e tutti hanno superato le nostre aspettative. Ricordo che quando siamo arrivati sul set, la reazione è stata. ‘Questa è solo la metropolitana. Mi sembra di essere a New York”, che è esattamente ciò che si vuole. Non sembrava un set. Sembrava di essere lì”. Ha aggiunto Bettinelli-Olpin.

Il nuovo Scream vedrà il ritorno dei nuovi arrivati del quinto film, Ortega (Tara), Melissa Barrera (Sam), Jasmin Savoy Brown (Mindy) e Mason Gooding (Chad), oltre a Hayden Panettiere (Kirby) e agli esordienti Dermot Mulroney e Tony Revolori. Nel film sarà presente anche la star di lunga data del franchise Courteney Cox nel ruolo di Gale Weathers. Purtroppo, Campbell non tornerà nel franchise di Scream per la prima volta dall’inizio del 1996. È stato riferito che Campbell non tornerà nel ruolo di Sidney Prescott a causa di un disaccordo sulla retribuzione. Ad agosto, la Campbell ha parlato con PEOPLE e si è aperta sulla discrepanza di retribuzione.

“Non sentivo che quello che mi veniva offerto fosse all’altezza del valore che io porto a questo franchise, e che ho portato a questo franchise per 25 anni”, ha detto la Campbell alla rivista. “E come donna in questo settore, penso che sia davvero importante per noi essere valorizzate e lottare per esserlo”. Ha poi aggiunto: “Onestamente non credo che se fossi un uomo e avessi fatto cinque puntate di un enorme franchise di successo per 25 anni, il numero che mi è stato offerto sarebbe quello che sarebbe stato offerto a un uomo. E nella mia anima, non potevo farlo. Non potevo camminare sul set sentendomi così – sentendomi sottovalutato e sentendo l’ingiustizia, o la mancanza di equità, intorno a questo”.

- PUBBLICITÀ -

Scream VI ha un salto temporale?

Barrera ha recentemente parlato al podcast 20 Questions On Deadline (via ScreenRant) e ha rivelato quando si svolgerà il sesto film.

“No, non è affatto [un grande salto temporale]. È quasi direttamente dopo l’ultimo film. In pratica, il tempo trascorso tra un film e l’altro è il tempo trascorso nel tempo di Scream”, ha spiegato Barrera. Il nuovo film lascerà anche Woodsboro e si dirigerà a New York, che Barrera ha recentemente definito un’ambientazione “più mortificante”.

Scream VI è ora nelle sale!

FonteCB

I più letti

The Boys 5 – quando uscirà la nuova stagione?

Mentre The Boys di Amazon Prime Video si prepara...

Blue Lock Il Film – Episode Nagi: ci sono scene post-credits alla fine del film?

Da oggi, i fan dell’anime sul calcio più avvincente...

Chicago Fire stagione 13: ultime notizie!

L'universo di One Chicago continua a regnare sovrano, tanto...

Twisters: ci sono scene post-credits alla fine del film?

Da oggi al cinema si può trovare il sequel...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...
Correlati
spot_img