The Witch from Mercury – Il ritorno di Gundam

Sono passati ben sette anni da quando abbiamo visto per l’ultima volta un prodotto legato alla linea principale della serie di Gundam, il magnifico Iron Blooded Orphans. Prima dell’arrivo di questa nuova serie, abbiamo potuto vedere altre opere legate al mondo dei Gundam. Serie di buona qualità, ma con filoni narrativi, e tematiche, completamente differenti rispetto alle saghe principali.Grazie a Crunchyroll, abbiamo visto i primi tre episodi della nuova serie: The Witch from Mercury. Ora entriamo nel nostro abitacolo e partiamo insieme per questa nuova avventura!

La Storia

Suletta Mercury con la sua divisa studentesca.

- PUBBLICITÀ -

Suletta Mercury è la nuova arrivata nella prestigiosa scuola di tecnologia Asticassia, dove vengono educati futuri meccanici e piloti di Mobile Suit. In questa scuola si può venire accettati solo attraverso ingenti donazioni o per grandi capacità, Suletta fa parte di questa seconda categoria. La sua iscrizione è accettata per la sua incredibile abilità come pilota di MS, inoltre, ogni iscritto alla scuola come pilota, deve provvedere a portare con sé il proprio MS.

Il MS di Suletta si chiama Aerial e, dopo che viene visto in azione per la prima volta, tutti capiscono che si tratta di un Gundam. Quel genere di MS è stato messo al bando perché la tecnologia utilizzata per pilotarlo, il Gund-Arm, recava ingenti danni al pilota, spesso uccidendolo. L’Aerial però è differente, è “cosciente” e il suo livello di intesa con Suletta è al pari di quello tra sorelle cresciute insieme.

La vita a scuola, inoltre, non è delle più semplici perché Suletta è una campagnola rispetto agli altri studenti. Il suo approccio è sempre impacciato, timido e goffo, per questo motivo alcuni altri studenti ne approfittano per darle contro perché nessuno di loro la ritiene al loro livello.

- PUBBLICITÀ -

Tutto cambia dopo il suo primo duello, una battaglia tra MS, dove sconfigge Guel, il miglior pilota della scuola in pochissimi secondi. Da questo momento nascono i problemi, perché a ogni duello bisogna scommettere qualcosa e Guel ha appena perso la mano di Miorine, l’ereditiera del Benerit Group.

Le vite dei ragazzi vengono decise con maggiore forza dai genitori, ognuno dei quali ha le proprie mire ancora ben nascoste…

Animazioni e sonoro

Le animazioni sono leggermente altalenanti, infatti, purtroppo si può notare un piccolo calo di qualità nelle scene che non coinvolgono in maniera diretta i protagonisti. I combattimenti tra MS, finora solamente due, sono incredibilmente spettacolari.

La combinazione di 3DCG e stile classico creano un mix visivo capace di lasciare a bocca aperta, proprio durante queste fasi si può notare il grandissimo lavoro svolto da Sunrise e dai direttori della serie: Hiroshi Kobayashi e Ryo Ando.

Takashi Ohmama si occupa del comparto sonoro della serie, la colonna sonora è incredibilmente epica e trascinante. I suoni degli scontri, così come quelli tipici dei macchinari in movimento, sono ormai uno standard imbattibile della serie. Le voci dei personaggi sono tutte ben scelte e il livello di doppiaggio si rivela, come sempre, altissimo.

Conclusioni

The Witch From Mercury segna il ritorno in grande stile della saga principale di Gundam, il cui MS principale è già diventato iconico e la colonna sonora è davvero un fiore all’occhiello. Siamo consapevoli che potrebbe non piacere a tutti, ma crediamo che meriti una possibilità anche dai non fan di Gundam perché, almeno per i primi episodi, il vero focus non è la grande battaglia tra robot com’era un tempo. Vi lasciamo qua sotto il prologo alla serie che aiuta a mettere in prospettiva certi aspetti della saga.

Continuate a seguirci su Nerdpool.it per rimanere sempre aggiornati sul mondo di Manga e Anime!

I più letti

The Boys 4 – chi è Larry Kripke?

Il finale della quarta stagione di Boys si è...

The Boys 4: I nuovi poteri di Billy Butcher spiegati!

Il finale della quarta stagione di Boys ha introdotto...

Jujutsu Kaisen Stagione 3: uscita, novità e tutto quello che sappiamo

Dopo una stagione 2 ricca di azione, ecco cosa...

Demon Slayer Stagione 5: Quando usciranno altri episodi?

Con la quarta stagione di Demon Slayer in corso,...

Twisters: ci sono scene post-credits alla fine del film?

Da oggi al cinema si può trovare il sequel...
Correlati
spot_img
The Witch From Mercury è un ottimo prodotto, ma le animazioni leggermente altalenanti non riescono a portarlo all’eccellenza che abbiamo visto in altre serie. La colonna sonora è un fiore all’occhiello, capace di innalzare la narrazione a un nuovo livello. Continueremo a guardare la serie con grande curiosità, in attesa che le trame comincino a sviscerarsi e per capire qual è il grande messaggio che gli autori vogliono passare con questa nuova serie.The Witch from Mercury - Il ritorno di Gundam