PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Cells at work! Lavori in corpo – Il manga

L'esplorazione del corpo umano diventa un anime!

Ciao a tutti! Innanzitutto mi presento: sono Marianna, alias RainBookmark; da oggi scriverò qui su Nerdpool di quelle che sono le mie passioni ossia libri, manga e anime, sperando di darvi bei suggerimenti di lettura e visione.
Inizio da uno degli anime più curiosi e attesi della stagione estiva, tratto da un omonimo manga di successo, ossia Cells at work! Lavori in corpo.

Cells at work! Lavori in corpo volume 1Ricordate il famoso cartone animato Esplorando il corpo umano? Ecco, diciamo che si è evoluto in questo manga di Akane Shimizu (dal titolo originale Hataraku Saibou).
Le diverse componenti del corpo sono rappresentate in forma antropoformizzata, riprendendo però le caratteristiche dei loro omonimi all’interno dell’organismo: i globuli rossi sono dei celeri fattorini che consegnano ossigeno a tutti gli organi, i globuli bianchi dei poliziotti pronti a distruggere qualsiasi batterio osi entrare nel corpo a fare danni, e se non ce la fanno (succede: sti virus sanno essere temibili!) intervengono i linfociti, un corpo di marine (un po’ esaltati) pronti all’estremo sacrificio per la buona riuscita della missione.

Sì, insomma ogni piccola cellula del corpo ha una sua caratterizzazione a seconda del suo ruolo, abbastanza riconoscibile, ma ci sono anche dei riquadri che spiegano la loro specifica funzione e ruolo, dove sono presenti anche quei paroloni che tutti durante gli anni scolastici abbiamo imparato (circa) e forse anche odiato.

La storia segue un nuovo globulo rosso, un po’ svampita e che non si sa ben orientare, la cui strada si scontrerà con un burbero ma ligio globulo bianco che la aiuterà ad arrivare alla sua destinazione e a scoprire le meraviglie e i segreti del corpo, costantemente minacciato da virus e batteri.
Un’esplorazione divertente e appassionante, con le continue battaglie per mantenere in salute il corpo umano, scoprendo da un punto di vista interno quello che accade quando abbiamo il raffreddore, una reazione allergica oppure ci tagliamo.

Cells at work! Lavori in corpo locandinaIl manga, serializzato sulla rivista Shounen Sirius, è in corso di pubblicazione anche in Italia per Star Comics, con il terzo volume in uscita il 25 luglio, mentre l’anime prodotto da Aniplex avrà la sua premier oggi e lo potremmo vedere sottotitolato in italiano grazie a Crunchyroll che ha ottenuto i diritti per questa serie che promette di divertire ma anche educare lo spettatore.

E voi, seguirete questo anime? O aspetterete i volumi del manga?

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

“Non volevo innamorarmi” di Minta Suzumaru – Recensione

A volte finiamo per fare proprio l'opposto di quello che ci eravamo prefissati... Questo...

Tutte le novità Star Comics presentate nella LIVE di oggi 10 giugno 2021

In molti sentivano la mancanza delle live degli Star Days dedicate alle novità e...

TOWER OF GOD N. 1: la scalata alla torre ha inizio!

Il giovane e coraggioso Bam è disposto ad affrontare qualsiasi pericolo e prova, pur di ritrovare...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,891FansLike
1,560FollowersFollow
221FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Bacteria – Recensione

Nell'attuale contesto storico fortemente segnato dalla pandemia da COVID-19, abbiamo affrontato diverse letture che hanno toccato il tema del contagio planetario. Bacteria di Emilio...

“Life Camminando sulla linea” – Recensione

Chissà dove ci porterà la linea che stiamo percorrendo e chi incontreremo lungo il cammino... Life Camminando sulla linea è il nuovo manga della...

SUPER DRAGON BALL HEROES n. 1 – Recensione

Finalmente abbiamo tra le mani il primo volume di Super Dragon Ball Heroes, Missione nell’Oscuro Mondo Demoniaco (Ankoku Makai Mission!) manga di Yoshitaka Nagayama, edito...

Platinum End: Nuovo teaser e nuove aggiunte al cast!

Dopo l'annuncio e il primo trailer possiamo dare un ulteriore sguardo all'anime di Platinum End. L'adattamento animato del manga omonimo del duo Takeshi Obata e Tsugumi...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI