IN EVIDENZA

Octopath Traveler: impressioni a caldo dopo la “Prologue Demo”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Dal team che ci ha portato la saga bravely, con titoli quali Bravely Default e Bravely Second: End Layer presto uscirà ufficialmente il titolo Octopath Traveler per Nintendo Switch, prodotto dalla Square Enix in collaborazione con Acquire.
Il gioco si presenta come un classico JRPG con combattimento turn-based nello stile di Final Fantasy ma al contrario dei precedenti titoli sopra citati del team di sviluppo, il sistema Brave/Default ha lasciato il posto al nuovo sistema del Boost.

Protagonisti della vicenda sono otto personaggi, ognuno con la propria storyline da seguire e con le sue capacità uniche rispetto agli altri, si inizierà come uno di questi otto eroi e nel corso del gioco si incontreranno gli altri protagonisti e si potrà aggiungerli al party.


Una volta che un personaggio è in squadra, si potrà iniziare a seguire anche la sua storia, inoltre è stato confermato dagli sviluppatori che sarà possibile assistere alla storia completa di tutti e otto in una singola partita. 

Advertising

Octopath Traveler

Sistema nuovo, meccaniche nuove

Con il nuovo sistema del Boost ogni personaggio alla fine di ogni turno ottiene un BP (boost point) che potrà essere usato nei turni successivi per caricare la potenza di una mossa o per poter fare più attacchi base nello stesso turno, il numero massimo di BP usabili a turno è 3, per i quali si raggiunge il potenziamento massimo (dalla esperienza fornita dalla demo possiamo anche aggiungere che nel turno in cui si fa uso del boost non si otterrà il BP alla fine del turno).

Octopath Traveler

Octopath Traveler


La meccanica introdotta ricorda molto il Brave dei giochi precedenti ma si discosta enormemente per alcuni suoi aspetti: mentre col Brave i BP (brave point in questo caso) permettevano di compiere una azione in più per ogni punto speso (anche qui per un massimo di 3), a discapito

che l’azione fosse la stessa o una completamente diversa, col Boost l’azione rimane unica, ma ne viene incrementata la potenza.

Questa scelta limita molto la possibilità di combinare le proprie skill per ottenere combo particolari ma viene anche giustificata dalla ridotta presenza delle stesse, poiché avendo una scelta minore, non è indispensabile avere una meccanica che ti permette di compiere azioni diverse nello stesso turno e si può optare per un sistema più lineare e immediato.

Una ridotta scelta di Jobs

Il jobs-system non è cambiato molto, viene ripresentato un sistema a job primari e secondari, con l’aggiunta di abilità secondarie che vengono sbloccate al proseguire nei livelli di uno specifico job, aggiunta molto apprezzata a mio parere è il fatto che i job primari siano bloccati nei vari personaggi, questo permette una migliore caratterizzazione dei loro caratteri nella storia e dona un tocco di realismo in più rispetto alla saga Bravely.
Altro fattore importante è la quantità di possibilità, con 8 Jobs e la possibilità di avere un Job secondario le possibilità sono ridotte rispetto al passato, (con una scelta tra 7 job secondari per personaggio più altri 4 jobs secondari che sono stati annunciati recentemente) inoltre si potrà avere nel “team attivo” unicamente 4 personaggi alla volta (intercambiabili in qualunque momento alla taverna).

Confrontando con la saga Bravely, dove i Jobs erano anche più di 20, si può capire che stanno puntando su un combattimento “semplificato” (senza però abbassare la difficoltà del gioco), attraverso la nuova meccanica del break, probabilmente per concentrare più attenzioni sulla storia dei personaggi e sul loro sviluppo.
I jobs presenti in Octopath Travelers ricordano molto alcune loro controparti nei titoli precedenti del team, i cambiamenti sono svariati e mentre alcuni sono efficaci alcuni lo sono meno.

  • Piccoli cambiamenti

Alcuni jobs si ripresentano non diversi dalle loro controparti precedenti, per esempio il Warrior è simile al vecchio Knight, lo Scholar è il Black Mage, il Cleric è il White Mage, il Dancer è il Performer mentre il Merchant e il Thief non hanno cambiato nome tra i giochi.
Essenzialmente i punti base che contraddistinguono queste classi sono rimasti gli stessi, anche se co
n qualche cambiamento per adattarsi meglio al gioco.

  • Casi particolari

Casi a parte sono l’Hunter e l’Apothecary, rispettivamente simili al Vampire e al Salve Maker del primo Bravely e al Catmancer e Patissier del secondo.

L’Hunter riprende in modo intelligente la skill che permetteva di usare gli attacchi dei mostri in modo innovativo, il suo talento ti permette di catturare alcuni mostri per poi usarli in battaglia contro gli avversari.
Questo può essere visto come un miglioramento poiché rende il tutto più realistico, al contrario di un umano che usa direttamente le skill di un mostro.

Octopath TravelerOctopath Traveler


Caso particolare è l’Apothecary, il Salve Maker è sempre stato bello ma complesso, si basava sull’utilizzo degli oggetti e sul loro mescolamento, anche in Octopath sarà simile, ma per quanto è stato possibile vedere nella demo, non è possibile usare la skill del mescolamento sugli oggetti comuni, ma si avrà a propria disposizione unicamente degli oggetti specifici, il cui ottenimento non è ancora chiaro data la limitatezza della demo.

Break system

Il sistema di Break consiste in uno scudo che è possibile indebolire colpendolo con un attacco di un tipo corrispondente ad uno di quelli a cui il nemico è debole, quando lo scudo viene rotto, il nemico viene stordito e perde un turno, inoltre le sue difese si abbassano enormemente.
Questa nuova meccanica è particolare e non è possibile dare un giudizio definitivo fino a che non si può verificare il suo funzionamento nelle fasi finali del gioco, tuttavia sembrerebbe essere compatibile in modo ottimale con le altre meccaniche di gioco introdotte.

Octopath Traveler

Una pecca che purtroppo questa scelta di meccanica comporta è una enorme limitatezza nel creare classi che siano uniche nel loro genere, esempio particolare sono 2 dei nuovi 4 job annunciati, il Maestro d’Armi ( nome non ufficiale ) e l’Arcimago ( nome non ufficiale ) questi sono jobs che hanno rispettivamente accesso a tutte le armi e le skill melee AoE e a tutti gli incantesimi elementali da 3 Hit, queste classi sono limitative, perchè sono solo una sommatoria di quello che altre classi già hanno, unite in un solo posto, un qualcosa che volevamo sicuramente, ma che poteva esserci consegnato in maniera assai più efficace.

Menzione particolare al Maestro di Rune ( nome non ufficiale ) che riprende lo Swordmage che permette di infondere le armi con un elemento, in modo da fare sia il danno dell’arma, sia il danno elementale.

Disegni

I disegni sono molto ben curati, da far notare la resa dei paesaggi e la buona relazione tra sfondo e personaggi sull’overworld, una grande pecca è la resa dei nemici umani nei combattimenti: mentre i nemici NPC che sfidi grazie alle Azioni dei protagonisti sono coerenti nel design con i personaggi giocanti, i nemici umanoidi che trovi come avversari nelle aree di gioco ( con particolare attenzione ai boss ) sono resi in uno stile grafico completamente diverso dai protagonisti.
Mentre lo stile grafico funziona bene per i nemici animaleschi o mostruosi, dà fastidio vedere umani rappresentati in modo così diverso tra alleati e nemici, quindi questo è uno dei punti a sfavore di questo nuovo gioco, sebbene non particolarmente rilevante.

Octopath Traveler

Octopath Traveler


Presto in Uscita

Sebbene il gioco presenti alcuni “difetti”, essi non tolgono interesse all’uscita di questo possibile capolavoro. Sono curioso di vedere come sarà il prodotto finale e come il gioco deciderà di gestire 8 storie in parallelo ( sperando che poi convergano in un unico grande finale senza che sia esageratamente dispersivo ).
Octopath Traveler esce come esclusiva Nintendo Switch il 13 Luglio, io sono ansioso di provarlo e di vedere cosa ci hanno offerto stavolta gli sviluppatori che ci hanno già intrattenuto finora con grandi titoli come quelli della saga Bravely.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...