spot_imgspot_img

Alto’s Odyssey Il GamePlay

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Dopo il fortunato Alto’s Adventure il Team Alto ci riprova con Alto’s Odyssey

Team Alto, ancora in collaborazione con lo studio Snowman di Toronto e il developper artist Harry Nesbitt, presenta Alto’s Odyssey.
Uscito a Febbraio sui dispositivi iOS, finalmente è stato rilasciato anche per Android.

Con già all’attivo la vittoria del 2018 Apple Design Award, Alto’s Odyssey sembra già essere sulla buona strada per raggiungere i fasti del suo predecessore.

Le Novità

E’ cambiata l’ambientazione: prima di tutto non più montagne rocciose, ma interminabili deserti. Come sempre, a disposizione la tavola da snowboard, monete ed oggetti da collezionare oltre al superamento di ostacoli naturali sfruttando salti e trick (a disposizione solo il Backflip).
La vera novità è quella di poter surfare, anche lungo le pieghe delle dune e delle montagne di sabbia.
Questo aspetto dona quella verticalità che mancava al primo gioco. Restano invece intatti gli aspetti grafici, la fluidità dell’animazione e l’intuitività del gameplay.

Le dolenti note

Uniche pecche una serie di glitch presenti dietro i fondali e spesso la poca visibilità (al tramonto o di notte) delle rocce su cui ci si schianta.
Altro neo la serie di pubblicità cliccabili a pieno schermo tra una partita e l’altra, che a volte sono troppo invasive.

Per iniziare, si ha a disposizione un tutorial lungo 10 livelli durante i quali si raccolgono parecchie monete e i primi oggetti che si potranno usare nel Laboratorio.

Insomma, un secondo episodio che ha moltissimo in comune col primo, anche se si sente l’assenza di nuovi personaggi e di interazione con il proprio character, ma che rilassa, diverte e strega gli occhi esattamente come il primo.

Consigliato agli amanti degli Indie Game e per spezzare le giornate al mare!

Stay Tuned e…GIOCATE, GIOCATE, GIOCATE!

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=9arLpD58YS8]

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img

POTREBBERO INTERESSARTI: