IN EVIDENZA

Non esistono progetti per le espansioni di Mass Effect: Andromeda

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Grande delusione per chi aveva apprezzato l'ultimo capitolo

Mass Effect: Andromeda è stato uno dei titoli che ha più diviso i fan della serie di casa BioWare
La saga ha sempre prodotto dei DLC “più o meno criticati”, che hanno ampliato l’esperienza di gioco.
Per l’ultimo capitolo della saga BioWare ha invece dichiarato di non avere progetti in cantiere.

Nonostante la diversità delle reazioni causate dal gioco i fan, che dopo più di un anno iniziavano ad avanzare sospetti, sono rimasti ugualmente delusi per la notizia.

I motivi probabilmente sono da ricercare negli scarsi incassi ottenuti da Mass Effect: AndromedaElectronic Arts ha quindi deciso di rinunciare ad eventuali espansioni per orientarsi su altri lavori

Mass Effect
Advertising

Mike Gamble, produttore del gioco, che attulamente è a lavoro su Anthem, ha dichiarato:


“Posso parlare in modo definitivo quando si tratta di Mass Effect Andromeda, i piani per il supporto post-lancio non sono mai stati concreti come invece lo sono adesso per Anthem. I sistemi e gli strumenti non c’erano per supportare piani a lungo termine, non è mai stato come per Anthem: non c’è mai stata una base ben solida e concreta da cui iniziare. Il supporto post-lancio di Anthem è invece parte del gioco. Il lavoro non finisce il 22 febbraio. In realtà, per noi sarà solo l’inizio”

Da queste dichiarazioni avrete capito che non solo noi videogiocatori siamo in trepidazione per Anthem.

Ci dispiace per tutti coloro che hanno apprezzato l’ultimo capitolo della saga di Mass Effect, ma a quanto pare tutti hanno altro per la testa.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...