PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Black Panther avrebbe potuto avere un altro finale [SPOILER]

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Che avrebbe potuto dare un altro volto al film

Tutti noi ci ricordiamo il finale di Black Panther e l’incredibile interpretazione di Michael B. Jordan nei panni di Killmonger.

Secondo alcuni rumors però il film potrebbe avere un finale completamente diverso.

Il co-editor di Black Panther, Michael Shawver, durante un’intervista a CinemaBlend, ha raccontato di come il finale del film si sia evoluto nel tempo.

Black panther copertina

Shawver ha dichiarato che un passaggio chiave della storia di Killmonger è stato tagliato.

“Nelle scene che originariamente avevamo girato e scritto, Killmonger diceva <<è bellissimo, ma cosa farai per coloro che non possono vederlo?>> ed era fantastico. Era potente ed era incredibile, ma creava un po’ di problemi”

Il co-editor di Black Panther ha poi continuato dicendo:

“Uno, abbiamo capito che T’Challa non poteva ottenere una risposta dal villain. Secondo, Michael B. Jordan è stato fantastico nella sua interpretazione e quasi ti dispiace vederlo morire, ma un personaggio come Killmonger non potrebbe mai cambiare.”

Dovendo cercare un finale diverso da quello scritto originariamente, Coogler e Shawver si sono ispirati ai grandi classici di hollywood. In particolar modo, dicono i due, al Padrino.

Killmonger Shawver

Il regista e co-editor hanno notato di come il dialogo tra Michael Corleone e Kay Adams fosse un cerchio perfetto, chiudendosi come era cominciato. Il duo ha allora deciso di trasporre questo finale anche al film Marvel, facendo concludere il film con T’Challa e Shuri che parlano con un ragazzino che sembra a tutti gli effetti una versione più giovane di Killmonger.

“L’acquisto del palazzo (alla fine del film) per il programma di ‘espansione’ del Wakanda è una trasposizione dello spirito del Killmonger originale. <<Se le persone potessero vedere il loro potenziale, le cose sarebbero diverse>> ed è per questo che abbiamo deciso di fare questa scena. Anche quando il bambino chiede <<Chi sei?>> T’Challa non risponde perché il senso del film è l’identità”

Non sappiamo come il film sarebbe risultato con un finale diverso, magari con una conclusione del genere Black Panther sarebbe potuto essere più vicino al tanto agognato Oscar.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Danai Gurira riprenderà il ruolo di Okoye nella nuova serie tv su Black Panther

Preparatevi a rivedere presto Danai Gurira nel MCU, pronta a vestire i panni di Okoye sia...

Black Panther: annunciato il team creativo della nuova serie regolare Marvel

Lo scrittore vincitore di un Academy Award John Ridley (12 Anni Schiavo) e l'artista...

Michael B. Jordan su Black Panther: Wakanda Forever e…Star Wars

Michael B. Jordan durante un'intervista per Variety, si è lasciato andare su Black Panther,...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Black Panther: l’ultimo numero della run di Ta-Nehisi Coates avrà 12 variant

Il finale della run di cinque anni di Ta-Nehisi Coates uscirà il 26 maggio negli USA e, per l'occasione, Marvel ha realizzato 12 variant...

Il cameo in The Falcon and the Winter Soldier non sarà T’Challa

Ci sono teorie su un annunciato cameo segreto dell'episodio 5 di The Falcon and The Winter Soldier, ma è stato confermato, comunque, che non...

Wakanda: la serie per Disney+ è in lavorazione con il regista di Black Panther, Ryan...

La società di produzione di Ryan Coogler ha stretto un accordo pluriennale con la Disney per sviluppare più progetti televisivi. I Marvel Studios hanno in...

MARVEL annuncia una serie di variant cover per il “Black History Month”

Sono otto le variant annunciate da Marvel comics per il mese di Febbraio 2021 a opera della disegnatrice afro-latina Ernanda Souza. L'artista le ha...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img