Vediamo quali saranno le cancellazioni della settimana sul catalogo italiano di Netflix, da lunedì 4 domenica 10 marzo 2019.

In questa rubrica elencheremo giorno per giorno film, serie tv e documentari che verranno rimossi dalla famosa piattaforma streaming.
La data elencata sarà quella dell’ultimo giorno in cui il determinato titolo risulterà in programmazione su Netflix Italia.
I titoli son generalmente elencati in ordine di genere e si cercherà di darne un breve ritratto di ognuno per consentire all’utente una veloce panoramica.

Vi segnaliamo anche i nostri articoli sugli arrivi di marzo su Netflix, su Sky e su Mediaset Premium.
Se invece seguite la programmazione americana di serie tv, vi consigliamo l’altra nostra rubrica settimanale a riguardo.

Questa settimana vede in generale una cancellazione di tantissimi film di produzione turca, tra drammatici, storici e commedie (queste ultime generalmente molto in “stile italiano”).
A proposito di produzione turche in connubio con Netflix, vi consigliamo la nostra recensione spoiler free della serie tv originale Netflix Turchia The Protector.

Lunedì 4 marzo

Mulholland Drive Lynch cancellato Netflix Italia
  • Mulholland Drive (2001), film thriller psicologico scritto e diretto da David Lynch e con Naomi Watts, Laura Harring, Justin Theroux, Ann Miller e Robert Forster tra gli interpreti principali. Originariamente Lynch lo concepì come pilot di una serie tv e ne diede un finale aperto. Racconta la storia di diversi personaggi tra cui quella di un’aspirante attrice di nome Betty Elms (Watts) appena arrivata a Los Angeles- Questa incontra e fa amicizia con una donna affetta d’amnesia (Harring) che si sta riprendendo da un incidente d’auto;
  • Freeheld – Amore, giustizia, uguaglianza (2015), film biografico drammatico e sentimentale. Diretto da Peter Sollett, con protagoniste Julianne Moore e Ellen Page e musiche di Hans Zimmer, è la famosa trasposizione cinematografica dell’omonimo cortometraggio documentario del 2007, diretto da Cynthia Wade, che ha vinto il Premio Oscar per il Miglior cortometraggio documentario nel 2008. Narra la storia vera di Laurel Hester, poliziotta a cui viene diagnosticato un cancro incurabile ai polmoni e si trova a dover portare avanti una battaglia legale per poter lasciare i propri benefit pensionistici alla compagna Stacie Andree.

Martedì 5 marzo

  • Jonas Brothers: The Concert Experience (2009), Una serie di riprese del tour 2008 “Burning Up” dei tre fratelli Jonas, con performance live e filmati del dietro le quinte.

Mercoledì 6 marzo

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Giovedì 7 marzo

  • Kahaani (2012), thriller indiano, diretto da Sujoy Ghosh e con Vidya Balan. Una donna incinta è alla ricerca del marito scomparso e da Londra arriva a Kolkata: lì però tutti le rispondono di non averlo mai incontrato.

Venerdì 8 marzo

  • Rogue – Il solitario (War) (2007), film d’azione thriller diretto da Phillip G. Atwell, interpretato da Jet Li e Jason Statham. Tra FBI, Yakuza e Triadi Cinesi alla ricerca di un killer “solitario”;
  • The Double (2011), film drammatico in cui sono protagonisti Richard Gere nei panni di ex agente della CIA in pensione che viene affiancato dal giovane agente dell’FBI Ben Geary interpretato da Topher Grace. Spie e tradimenti, uccisioni ed un grande killer che ritorna: “Cassio”;
  • Lockup: Extended Stay (2017), una serie di documentari sulla vita quotidiana di carcerati e agenti di strutture detentive in tutta l’America.

Sabato 9 marzo

  • Whiskey Tango Foxtrot (2016), film biografico sulla guerra con tratti di commedia. Diretto da Glenn Ficarra e John Requa ha tra i protagonisti Tina Fey, Margot Robbie, Martin Freeman e Billy Bob Thornton. La pellicola è l’adattamento cinematografico di The Taliban Shuffle: Strange Days in Afghanistan and Pakistan, memorie della giornalista americana Kim Barker (qui interpretata da Tina Fey) scritte nel 2011 sulla sua esperienza in Pakistan e Afghanistan avvenute dal 2002 al 2007.
Whiskey film Tina Martin Freeman catalogo
Film prodotti in Turchia
Drammatici
  • Gallipoli (2006), film documentario sulla battaglia di Gallipoli con ricostruzioni, animazioni in 3D e interviste con esperti di fama;
  • Labirinto (2011), thriller e azione. In seguito a un’esplosione a Istanbul, una selezione di agenti segreti dà la caccia ad un nuovo gruppo terroristico, spesso in contrasto con Stati Uniti e Regno Unito;
  • Cassetti (2015), drammatico. Tratto da una storia vera il film racconta di Deniz, finita in ospedale per autolesionismo e costretta a riesumare il ricordo di un padre dispotico sempre intento a reprimerla in materia di sessualità;
  • Zenne Dancer (2012), drammatico. trae ispirazione dall’omicidio di Ahmet Yıldız, avvenuto il 15 luglio 2008 ad Istanbul. Ahmet Yıldız era studente di Fisica all’Università ed unico figlio di una famiglia curda benestante e molto conservatrice e conviveva con il partner. Il ragazzo omosessuale fu ucciso dal suo stesso padre in quello che è stato indicato come uno dei primi delitti d’onore a sfondo omosessuale del paese;
  • Ho visto il sole (2009), film drammatico in cui una guerra durata 25 anni costringe una famiglia curda ad abbandonare il proprio villaggio nel sud-ovest della Turchia e a trasferirsi nella movimentata Istanbul di oggi.
Zanne Dance film turchia turco drammatico netflix
Commedie
  • Internazionale (2006), tra commedia e politica. Quando un musicista è costretto con la sua band a suonare in onore di un golpe, sua figlia si adopera per trasformare la loro musica in qualcosa di sovversivo;
  • Il platano (2011), tra dramma e commedia. Una nonna sviluppa con il nipote un forte legame che si solidifica durante i pic-nic di famiglia, fino a quando il suo stato di salute non crea ostilità tra i parenti;
  • Limonata (2015), commedia diretta da Ali Atay. Parte della storia narra della strada percorsa durante un viaggio da Macedonia ed Istanbul e ritorno. Durante questo periodo due fratelli che all’inizio erano come due sconosciuti imparano a conoscersi;
  • Una voce interiore (2015), commedia romantica in cui l’insicuro scrittore Selim può sperare nella felicità con la ragazza dei suoi sogni non fosse che la madre, con la quale convive, vigila attentamente su di lui;
  • La vita felice (2009), commedia. Tra mille problemi e in bilico tra due culture, Riza accetta il posto di Babbo Natale in un centro commerciale e scopre che vita reale e finzione non sono così distanti;
  • Recep Ivedik, 2, 3, 4 (2008-). Saga di film comici turchi con protagonista Recep, un uomo che cerca di far innamorare di lui l’amore della sua gioventù mentre intraprende un viaggio in macchina per restituire il portafoglio smarrito al ricco proprietario;
  • Uomini (2013), commedia irriverente su un terapeuta e il suo paziente che cercano di analizzare la complicata relazione con le donne e quella meno complessa con i propri desideri sessuali;
  • Osman Marketing Inc. (2016), commedia demenziale. Alla ricerca di grandi fortune e della ragazza dei sogni, il logorroico Osman inventa e cerca di lanciare un gadget inutile dietro l’altro.
  • Celal e Ceren (2013), commedia romantica. Il film è stato accusato di sessismo e riconosciuto come uno dei peggiori film mai prodotti.

Domenica 10 marzo

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Se qualcuno di questi titoli della settimana vi ha colpito, vi conviene dunque affrettarvi e loggare con il vostro account su Netflix Italia!

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie,anteprime e recensioni sul mondo dello spettacolo e non solo.

Scrivi qui il tuo commento...