IN EVIDENZA

Netflix Italia: cancellazioni settimana 8-14 aprile 2019

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Vediamo quali saranno le cancellazioni della settimana sul catalogo italiano di Netflix, da lunedì 8 domenica 14 aprile 2019.

In questa rubrica elencheremo giorno per giorno film, serie tv e documentari che verranno rimossi dalla famosa piattaforma streaming.
La data elencata sarà quella dell’ultimo giorno in cui il determinato titolo risulterà in programmazione su Netflix Italia.
I titoli son generalmente elencati in ordine di genere e si cercherà di darne un breve ritratto di ognuno per consentire all’utente una veloce panoramica.

Vi segnaliamo anche i nostri articoli sugliarrivi di aprile su Netflix, ed anche le rubriche su Sky e su Mediaset Premium.
Se invece seguite la programmazione americana di serie tv, vi consigliamo l’altra nostra rubrica settimanale a riguardo.

Questa settimana alcuni film classici internazionali degli ultimi vent’anni, documentari, famose commedie italiane e cartoni per bambini verranno tolti dal catologo.

Lunedì 8 aprile

  • Messi – Storia di un campione (2014), documentario spagnolo sulla vita del campione del mondo del calcio Lionel Messi.

Martedì 9 aprile

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Mercoledì 10 aprile

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Giovedì 11 aprile

  • American Gangster (2007), film drammatico e poliziesco su regia di Ridley Scott con Denzel Washington nei panni del narcotrafficante Frank Lucas e Russell Crowe in quelli del detective Richie Roberts.
  • Un matrimonio da favola (2014), commedia italiana diretta da Carlo Vanzina in cui cinque compagni di liceo, inseparabili ai tempi, si ritrovano dopo vent’anni dalla maturità.

Venerdì 12 aprile

  • Green is gold (2016), film drammatico indie in cui un tredicenne con il padre in carcere è affidato alle cure del fratello che coltiva marijuana nel nord della California.

Sabato 13 aprile

  • NESSUNA CANCELLAZIONE

Domenica 14 aprile

matrix film netflix cancellazioni
  • Matrix (1999), film cult di fantascienza delle sorelle Wachowski, vincitore di quattro premi Oscar con Keanu Reeves, Laurence Fishburne, Carrie-Anne Moss ed Hugo Weaving. Per un fan del genere sci-fi si tratta di un titolo immancabile da vedere.
  • Io sono leggenda (2007), diretto da Francis Lawrence, basato sull’omonimo romanzo di Richard Matheson. Post-apocalittico ambientato nel 2012 vede Will Smith nei panni del protagonista, il dottor Robert Neville che cercherà di salvare la Terra e debellare il virus.
  • Veve (2014), produzione keniana, titolo drammatico in cui un politico disonesto, una moglie disperata ed un ex truffatore rimangono coinvolti in una storia di narcotraffico, condita con intrighi e tradimenti.
  • Contracted (2013), horror thriller in cui una ragazza viene affetta sessualmente da una malattia particolare ed inizia a cambiare. Il tutto inizia da un uomo che ha rapporti con un cadavere con un cartellino con scritto “rischio di contaminazione biologica”.
  • Gone Too Far! (2013), tra dramma e commedia, un film a co-produzione nigeriana e britannica in cui un adolescente vissuto in Inghilterra conosce il fratello maggiore nigeriano. I due provano a stabilire un rapporto basato sull’accettazione delle diversità culturali.
  • Beethoven 3 (2000), commedia in cui una famiglia, durante una vacanza on the road, inizia pian piano ad accettare il gigante San Bernando di altri parenti. Questo avviene specialmente quando il cane li aiuta con dei ladri.
Commedie italiane…
  • Pazze di me (2013) con anche Loretta Goggi vede Francesco Mandelli protagonista nei panni di Andrea, ultimogenito in una famiglia tutta al femminile (la madre, tre sorelle maggiori, nonna con badante) e un cane (femmina): il padre li aveva abbandonati. Ad un certo puntoil ragazzo incontra Giulia, una veterinaria e decide di mentirle e spacciarsi per orfano, pur di non farle incontrare la sua famiglia. L’inganno dura poco;
  • Notte prima degli esami (2006), primo titolo con Fausto Brizzi che vinse il premio come “miglior regista esordiente” ai David di Donatello di quell’anno. Il film è stato un grande successo commerciale e di critica e vede protagonisti Nicolas Vaporidis nei panni del liceale Luca Molinari (siamo nel 1989), Giorgio Faletti nei panni del terribile professore Antonio Martinelli e Cristiana Capotondi nei panni della giovane Claudia.
  • Ex (2009), commedia romantica italiana con un cast che comprende Silvio Orlando, Nancy Brilli, Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Cristiana Capotondi, Fabio De Luigi, Claudia Gerini ed ancora altri famosi attori. Sei coppie sono ai ferri corti ed in qualche modo i loro destini s’incrociano ed ognuno comprende quanto l’ex continui ad aver peso nella propria vita.
  • Qualunquemente (2011), con protagonista Antonio Albanese nei panni di Cetto La Qualunque che torna a Marina di Sopra, in Calabria e scopre che il paese è a rischio legalità e che quindi tutte le sue proprietà, fatte di abusi, illegalità e soprusi sono a rischio: decide di candidarsi a sindaco. Vi ricordate il “Partito du Pilu”?
  • Maschi contro Femmine (2010), commedia con protagonisti Fabio De Luigi e Paola Cortellesi. Uno scontro tra uomini e donne tra coppie sposate, coinquilini dai rapporti platonici e curiosità.
e sequel!
  • Notte prime degli esami – Oggi (2007), ambientato nel 2006, in concomitanza con la corsa della Nazionale di calcio italiana alla vittoria dei Mondiali di calcio Germania 2006 e racconta le vicende di Luca Molinari (sempre Nicolas Vaporidis), preso tra l’amore per l’addestratrice di delfini Azzurra e l’immaturità del padre (Giorgio Panariello), il tutto alla soglia degli esami di maturità.
  • Ex – Amici come prima (2011), concentrato sempre su storie di diverse coppie, con Enrico Brignano, Alessandro Gassmann , Paolo Ruffini, Tosca D’Aquino ed altri attori ancora tra i protagonisti.
qualunquemente aprile settimana catalogo rimosso
Animazione

Una serie di cartoni sulle due famose bambole giocattolo sarà tolta da Netflix.

  • Monster High: Ciak, si gira! (2014), Monster High – 13 desideri (2013) e Monster High: Una festa mostruosa (2012);
  • Barbie Mariposa e la principessa delle fate (2013) e Barbie e il cavallo leggendario (2013), Barbie Mermaidia (2005), Lago dei cigni (2003) e Super Principessa (2015).
Documentari
  • Amazing Journey: The Story of The Who (2007), in cui Roger Daltrey e Pete Townshend, componenti superstiti del leggendario gruppo rock The Who, raccontano appunto la storia della band;
  • Just Like Us (2010), l’egiziano-americano Ahmed Ahmed, forte della sua comicità, fa un tour in Medio Oriente in cui affronta la complicata questione araba;
  • Super High Me (2007), documentario sull’uso della marijuana ed in cui il comico e “Stoner of the year” Doug Benson sperimenta su se stesso l’astinenza dalle canne per un mese ed anche altri trenta giorni di eccessi.
  • Il mago Mancini (2016), con il leggendario tecnico e meccanico Guido Mancini che racconta la storia del motociclismo attraverso anche i campioni che ha accompagnato fin dal loro esordio, tra cui Valentino Rossi, Andrea Dovizioso ma anche Loris Capirossi, Franco Morbidelli e Romano Fenati.
  • People of Tomorrow (2014), una serie documentario su un festival in Belgio che attira folle da tutto il mondo per ascoltare musica, ballare e fare amicizia in un ambiente quasi irreale.

Se qualcuno di questi titoli della settimana vi ha colpito, vi conviene dunque affrettarvi e loggare con il vostro account su Netflix Italia!

Continuate a seguirci qui su NerdPool.it e sui nostri social per tante altre notizie, anteprime e recensioni sul mondo dello spettacolo e non solo.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
190FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...