One-Punch man, dopo il primo episodio che ci ha introdotto nel mondo di Saitama dopo tanto tempo. L’Episodio 2 dal titolo “Un Uomo tra i Mostri” ci presenta più che degnamente quello che sarà il Villain principale di questa stagione.

Garou

Diciamo la verità, utilizzare delinquenti e criminali per fronteggiare l’emergenza mostri causata dalla profezia, non è una buona idea. Anzi è proprio un’idea del cavolo.

Infatti Garou si presenta mettendo subito in chiaro di ammirare molto gli Esseri Misteriosi e dichiara di essere uno di loro. Garou afferma che non esiste nessuno in grado di ucciderlo. Per dimostrare che non sta scherzando mette al tappeto tutti gli eroi presenti. Prima di andarsene dichiara che tornerà tra sei mesi, quando sarà diventato più forte.

Classe B

E finalmente anche nell’Episodio 2 entra in scena Saitama mentre è intento a…giocare ai videogiochi presi “in prestito” a King. Ma come sappiamo, più di una persona è sulle sue tracce e i guai fanno in fretta ad arrivare.

Mentre Genos accorgendosi del pericolo, corre a vedere di cosa si tratta, suonano alla porta. E’ Tormenta dell’Inferno, Prima della Classe B, non che sorella minore di Tornado del Terrore. Vuole conoscere Saitama e convincerlo a entrare nella sua fazione. Lei ritiene che potrebbe aiutarlo a scalare la classifica. Ovviamente al nostro pelato preferito non può fregar di meno anzi, le chiede:

Come mai non sei ancora in Classe A?

Questo scatena Tormenta che usa il suo potere di telecinesi contro Saitama. Inizia lo scontro, in cui il nostro eroe non fa un piega…nonostante Tormenta sia un’eroina molto potente.

Il combattimento viene interrotto da Cyborg intento a lottare contro Sonic. Come ricorderete anche lui era sulle tracce di Saitama. Sonic mette K.O. Genos e pensa di poter battere facilmente il nostro eroe. Ovviamente no, povero Sonic!

Bonus dell’episodio King viene a riprendersi la console!

Tempesta continua a domandarsi: perchè eroi di Classe S frequentano un eroe di Classe B? Perchè non vogliono allearsi con lei per scalare la gerarchia?

Quindi anche in questo episodio Saitama non combatte i cattivi ma per motivi assurdi riesce a fare amicizia con altri Eroi. Sicuramente avere degli alleati in futuro gli verrà bene. E Garou? La sua entrata in scena a inizio episodio è stata epica ma non sappiamo molto di lui. Lo rivedremo presto?

Nota di tutto rispetto i nomi da eroe di Saitama e Genos: #MantelloPelato e #DemoneCyborg

Sinossi

Saitama è diventato un eroe solo per puro divertimento. Dopo tre anni di ” allenamenti speciali”, è diventato così forte da essere praticamente invincibile. Anche gli avversari più potenti vengono sconfitti con un solo pugno…Ora, la grande profezia di Madame Shibabawa sulla condanna della Terra sembra essersi avverata. Sono sempre di più i mostri che minacciano il pianeta. Accanto a Genos, suo fedele discepolo, Saitama inizia i suoi doveri ufficiali da eroe come membro della Hero Association, mentre Garou, un uomo affascinato dai mostri, fa la sua apparizione. One Punch Man è pubblicato in Italia da Planet Manga mentre l’anime è disponibile sulle piattaforme streaming VVVVID e Netflix.