GTA VI

Si sa, giochi come GTA non passano mai di moda. A dimostrazione di quanto diciamo, GTA V è ancora uno dei giochi più venduti al mondo, indipendentemente dalla piattaforma utilizzata. E se poi un ex dipendente della Rockstar rivela involontariamente che GTA VI è attualmente in sviluppo, i fan non possono che essere contenti di questa notizia.

A rivelarlo è il sito GTAForums che ha postato un screen del sito personale di Bibin Michael. Dallo screen si nota come lo sviluppatore di giochi 3D abbia lavorato sia per i DLC di GTA che per GTA VI nel periodo che va da dicembre 2017 ad aprile 2018. Bibin ha rimosso prontamente il dettaglio, ma lo screen fatto dai fan ormai sta girando sui vari portali e la notizia rimbalza in tutto il web.

Una notizia che fa certo scalpore, tanto far pensare ad uno scherzo oppure ad una fake news. Infatti, sembra molto strano che le regole di riservatezza della Rockstar siano state violate in maniera così facile da un ex dipendente. In particolare per un prodotto come GTA VI. Però, come possiamo vedere nei credits di Red Dead Redemption 2, Bibin compare tra i nomi degli sviluppatori del gioco, il che potrebbe confermare una sua collaborazione in GTA VI.

Che l’uscita GTA VI sia effettivamente nel 2020 e sia uno dei titoli cross-gen che approderanno anche su PlayStation 5? Rimanete connessi a NerdPool.it e non perdetevi le prossime novità.

Scrivi qui il tuo commento...