PlayStation 5

Dopo i rumor sul lancio nel 2020, PS5 torna a far parlare grazie alle dichiarazioni di Sony sulle esclusive.

Mentre da un lato abbiamo i fan che aspettano con ansia di conoscere l’hardware della console, dall’altra ce ne sono altrettanti che attendono novità sui giochi che arriveranno.

Al momento di confermato non c’è nulla, ma a farci sapere qualcosa ci ha pensato Jim Ryan durante un meeting con gli investitori.

Ha dichiarato che tra gli obbiettivi di Sony per PS5 c’è anche l’acquisizioni di nuove software house per lo sviluppo di esclusive.

Al momento non si sa nulla sulle possibili case nel mirino, ma la più scontata sembra essere Insomniac Games, che ha lavorato a titoli come Marvel’s Spider-Man, Ratchet & Clank e Resistance.

PS5 Esclusive Sony

Non è quindi da escludere che su PS5 vedremo di nuovo in azione Spider-Man e Ratchet.

E’ interessante vedere come Sony abbia deciso anch’essa di seguire la stessa linea di Microsoft, ovvero l’acquisto di software house così da creare una degna lineup per la prossima console.

Ricordiamo infatti che Microsoft ha acquistato tante software house, come Ninja Theory e Obsidian Entertainment, e raccolte col nome di “Xbox Game Studio“.

E voi avete idee su quali software house possano essere nel mirino di Sony? Fatecelo sapere nei commenti e passate anche dagli articoli di NerdPool!

Scrivi qui il tuo commento...