Watch Dogs Legion: confermata la presentazione all’E3

Da sogno a realtà, l'ultimo capitolo della saga di Watch Dogs della casa francese Ubisoft confermato all'E3 del 2019. Si chiamerà Watch Dogs Legion.

Da sogno a realtà: ecco cosa sappiamo del gioco Ubisoft, presente all’E3.

Ebbene sì. Avete capito bene. La Ubisoft lo ha confermato. Dopo la fuga di notizie da parte di Amazon UK (subito oscurata, ma la notizia non è certo passata inosservata agli occhi attenti degli utenti), il terzo capitolo di Watch Dogs sarà presentato all’E3 del 2019. Inoltre sappiamo che il titolo completo sarà Watch Dogs Legion.

watch dogs legion

Un ambiente londinese e un focus sulla possibilità di giocare nei panni di qualsiasi NPC nel gioco sono le caratteristiche principali del nuovo titolo targato Ubisoft. E’ comparso un tweet subito dopo la conferma da parte di Ubisoft. Il tweet mostra solo il logo di Watch Dogs. Probabilmente dovremo aspettare fino all’E3 di Ubisoft per saperne di più.

La notizia è seguita dal tweet che si apre con le parole “God save the NPCs”. E’ sicuramente un chiarissimo riferimento alle informazioni del leak di Watch Dogs Legion, soprattutto legato al fatto che tutti i personaggi del vasto Open World sono dotati di animazioni e dialoghi peculiari.
Questo gioco è un progetto ambiziosissimo creato da Ubisoft. Già si pensa ad un rinvio rispetto alla data di uscita, prevista per il quarto trimestre di quest’anno. Per la data ufficiale di uscita dovremo dunque aspettare che il gioco venga presentato all’E3 2019, che si terrà il 10 giugno alle 21 (ora italiana).

Il nuovo episodio della saga di Watch Dogs dedicata agli hacker sarà ambientato in una Londra post-Brexit. Avrà una meccanica di gioco tale da poter interpretare qualsiasi NPC, perché quanto accennato prima ogni NPC sarà dotato di dialoghi e caratteristiche peculiari.

Le parole di Jason Schreier di Kotaku.

Secondo Jason Schreier di Kotaku, “Watch Dogs Legion è ambientato in un futuro vicino. In una distopica versione di Londra post-Brexit dove società, politica e tecnologia sono cambiate e hanno alterato la città. Londra è uno dei luoghi più iconici al mondo… inoltre è perfetta per Watch Dogs, visto che la città ha uno dei livelli più alti di sorveglianza al mondo”.
E aggiunge:“Ogni individuo che incontri nel mondo, ha una set completo di animazioni, voci fuori campo, tratti caratteriali e grafici che sono generati e guidati dai sistemi di gioco”.

Cosa ne pensate? Fatecelo sapere nei commenti e seguiteci su NerdPool.it!

Scrivi qui il tuo commento...