One Piece: Oda rivela come disegna le eroine di One Piece

Quando si parla di arte, l’unico modo per ottenere dei buoni risultati è provare e riprovare. Il creatore di One Piece ha imparato questa lezione nel modo più duro. Eiichiro Oda negli anni ha imparato ad evolversi assieme ai suoi personaggi. In effetti sembra che il nostro mangaka abbia trovato alcune scorciatoie che lo aiutano a rispettare le scadenze. Ma alcuni dei fan non sono molto contenti di questi aiuti.

Dopotutto, Oda usa tutt’oggi una scorciatoia piuttosto controversa per disegnare le donne, e anche se siamo fan di vecchia data, potremmo rimanere sorpresi nel sentire come fa.

Kotaku ci fa notare che Oda una volta ha risposto ad una domanda di una fan su come fa a disegnare le eroine di One Piece come Robin. Ed è stato li che l’artista ha rivelato come porta le sue ragazze formose in vita.

Tre cerchi e una X

Scopriamo che ha una formula standard per compensare le proporzioni del corpo delle ragazze. “Le proporzioni delle donne sono tre cerchi e una X. Pensate e disegnate in questo modo” ha risposto l’artista.

Nell’immagine sottostante vediamo infatti lo schema utilizzato per l’impostazione del corpo femminile, in questo caso di Nico Robin.

one piece
Schema su come disegnare Nico Robin

Certo, alcuni fan si sono offesi per come vengono rappresentate le donne in One Piece. Spesso le loro vite minuscole sono in contrasto con i pesanti busti, e l’artista ha affermato che le lettrici molto spesso si lamentano di ciò. Le proporzioni esagerate vengono criticate, ma Oda sembra disegnarle così anche per far proseguire la serie. Dopotutto sono ben pochi i personaggi in One Piece che hanno dei corpi realistici, e sicuramente tra questi non ci sono Nami e Boa Hancock.

Sinossi

One Piece di Eiichiro Oda ha iniziato la serializzazione su Weekly Shonen Jump di Shueisha nel 1997. Da allora è raccolto in oltre 90 volumi, ed è stato un successo commerciale e critico in tutto il mondo con molti dei volumi che rompono i record di stampa in Giappone. Il manga ha persino fissato un Guinness World Record per il maggior numero di copie pubblicate per lo stesso fumetto da un singolo autore ed è la serie manga più venduta al mondo con oltre 430 milioni di copie vendute.

Scrivi qui il tuo commento...