The Boys 2: i produttori costretti a spostare una scena a Toronto

La seconda stagione di The Boys sta venendo girata in questo periodo, ma un piccolo inconveniente rischia di ritardare la fine delle riprese. Il problema si è sviluppato a causa di una scena da filmare a Toronto.

Secondo il Toronto Sun, The Boys avrebbe dovuto girare una scena in Mel Lastman Square, un’area che è diventata un sito commemorativo per le vittime di un attacco terroristico. Nel 2018, infatti, un furgone piombò sulla folla, causando 10 morti e 16 feriti. Inoltre, l’accusato è attualmente in attesa di processo.

Nel tipico fare di The Boys, la scena avrebbe mostrato molta violenza simulata oltre a una folla di persone che urlavano. I produttori hanno anche illustrato la scena come un attacco da parte di un supereroe impazzito con una “notevole quantità di sangue finto”.

Sull’argomento si era esposto un consigliere della città, John Filion, in un’intervista con il Toronto Sun. Il consigliere ha criticato aspramente la scelta della produzione di girare una scena del genere in quel luogo:

Si tratta di persone che rivivono letteralmente quegli eventi. È irrispettoso persino pensarci… Anche se nessuno ha visto nulla, è ancora irrispettoso. Immagino che qualcuno non stesse pensando.

Successivamente, i cittadini di Toronto si erano schierati apertamente contro la produzione, chiedendo a gran voce di spostare la scena in un’altra location. E, alla fine, il Chief Communications Officer per la città, Brad Ross, ha confermato su Twitter la notizia dello spostamento della scena.

La città sta esaminando le sue autorizzazioni per garantire assoluta chiarezza su ciò che viene girato negli spazi pubblici, in particolare in luoghi che potrebbero essere sensibili, come Mel Lastman Square e Danforth. I produttori di questa serie, alla fine, hanno deciso di non girare una scena a Mel Lastman Square oggi – non è stato il comune a cancellare il permesso. Lavoreremo con i produttori per trovare un altro luogo adatto per soddisfare le loro esigenze

The Boys 2, dovrebbe arrivare a metà del 2020 su Amazon Prime Video, come confermato proprio oggi da una delle star della serie, Karl Urban.

Potete trovare la nostra recensione della prima stagione cliccando qui.

NerdPool vi consiglia:

La sinossi di The Boys

The Boys è una serie televisiva ideata da Eric Kripke, basata sull’omonimo fumetto creato da Garth Ennis e Darick Robertson.

La storia ha luogo in un mondo dove i supereroi esistono e vengono ammirati come celebrità, grazie ai loro poteri. Nonostante ciò, questi supereroi hanno un lato oscuro; nel privato fanno uso di droghe, alcool e sono fissati con il sesso. Le persone che li celebrano rimarrebbero stupefatte dall’apprendere quello che succede nelle loro vite. Un gruppo di umani sa e si propone il compito di vendicarsi dei supereroi. Soprattutto dei crimini compiuti, ma per i quali non sono mai stati processati.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

Scrivi qui il tuo commento...