IN EVIDENZA

Google Stadia: rivelati i giochi disponibili al lancio

#IORESTOACASA

Nei scorsi giorni Google ha rivelato quali saranno i titoli disponibili all’uscita di Stadia, ricordiamo che sarà disponibile dal 19 Novembre 2019. La lista svelata dalla Big G non è molto ricca, infatti prevede solo 12 titoli scelti accuratamente. Nella lista troviamo alcuni dei giochi che la casa produttrice ha rivelato durante il corso dell’anno come: Red Dead Redemption 2, Mortal Kombat 11Destiny 2 e Assassin’s Creed Odyssey.

Il Team di sviluppo assicura che ci saranno dei titoli per tutti i gusti e per tutte le età e che il parco titoli è destinato a crescere già nel breve periodo. Altri 14 titoli arriveranno su Google Stadia già dalla fine di Novembre e durante il corso di Dicembre, per ora non ci è dato sapere quali saranno. Volendo speculare nel calderone di titoli annunciati ma non presenti al lancio troviamo: Ghost Recon Breakpoint and Attack on Titan 2.

Google Stadia titoli presenti al lancio

  • Mortal Kombat 11
  • Red Dead Redemption 2
  • Assassin’s Creed Odyssey
  • Destiny 2: The Collection
  • Gylt
  • Just Dance 2020
  • Kine
  • Samurai Showdown
  • Thumper
  • Tomb Raider: Definitive Edition
  • Shadow of the Tomb Raider: Definitive Edition
  • Rise of the Tomb Raider: 20 Years Anniversary Edition

Possiamo subito notare come questa lista sia molto cauta e sicuramente molti di voi hanno già giocato a molti di questi titoli essendo già presenti sul mercato da diverso tempo. Troviamo una sola esclusiva Gylt, un avvemntura con elementi di puzzle solving a giocatore singolo, anche se promettente basterà ai videogiocatori per suscitare interesse in Google Stadia. Di seguito vi riproniamo il trailer di annuncio di Gylt.

Trailer GYLT. esclusiva di Google Stadia

Cosa ne pensate di questo parco titoli presente al lancio di Stadia? Alcuni dei titoli sono sicuramente interessanti ma quanti di questi useranno le possibilità di Stadia? Come ad esempio la possibilità di riprendere da un determinato punto visto in un video di youtube. Non ci resta che aspettare meno di dieci giorni per mettere le mani sul cloud gaming”. Rimanete sulle pagine di Nerdpool.it e sentitevi di liberi di lasciarci un commento con la vostra opinione a riguardo o se semplicemente avete intenzione di acquistare questa nuova “console”.

Scrivi qui il tuo commento...