IN EVIDENZA

Diablo IV: Blizzard ci svela che sarà l’inizio di una storia

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Sviluppo e programmazione del quarto "diabolico" capitolo.

Diablo IV è ormai una realtà sulla bocca di tutti. Presentato alla recente BlizzCon, il sequel di una delle saghe videoludiche più celebri ed apprezzate di sempre sta destando sempre maggior curiosità. Blizzard, recentemente, ha fatto capire di avere in mente un programma definito, già comprensivo di diversi step.

Diablo IV Artwork
Le personalizzazioni dei characters di Diablo IV ci fanno già sognare.

Luis Barriga e John Mueller, rispettivamente Game Director e Art Director di Diablo IV, hanno rilasciato delle dichiarazioni, appena prima di presentare Lilith. Il quarto capitolo dell’RPG di casa Blizzard, infatti, si concentrerà su di lei: “Dopo aver visionato l’artwork, eravamo già lanciati. Lilith è un character straordinario sul quale costruire una storia, grande, articolata. In Sanctuary, e questo è bellissimo, avevamo già piantato i semi per il futuro, con una Lore approfondita. Dopo aver combattuto Diablo ed averlo fatto tornare più volte, era il momento di rinnovarci.

Naturalmente, è tutto da scoprire, nel prossimo capitolo. I due proseguono infatti: “Diablo IV lo immaginiamo come il capitolo iniziale di un libro. Abbiamo intenzione di raccontare una storia, dal principio, e speriamo di poterlo fare per molto tempo.

Fondamentalmente, Barriga e Mueller hanno “confermato” il fatto che il quarto capitolo della saga dovrebbe partire in modo già roboante di suo, ma espandersi costantemente e di continuo con DLC successivi. Hanno una pletora di idee vasta e supportata dal background di Sanctuary, il che fa ben sperare per la costruzione di un nuovo viaggio nelle lande che ci hanno conquistato anni addietro.

Continuate a seguirci su NerdPool.it per non perdere una virgola del prossimo Diablo.

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI