IN EVIDENZA

Batwoman: la showrunner spiega come hanno fatto a realizzare il finale nonostante lo stop delle riprese

A poche ore dalla messa in onda del finale della prima stagione di Batwoman, la showrunner ha spiegato come è stato possibile realizzare il finale della stagione nonostante gli impedimenti causati dal Coronavirus.

Come saprete, rispetto ai piani originali dell’emittente americana, mancano all’appello ben due puntate. Nonostante questo, la prima stagione di Batwoman è riuscita ad offrire un finale convincente che non ha deluso troppo i fan. In merito, Caroline Dries ha dichiarato:

Onestamente siamo stati un po’ fortunati. L’ultimo giorno delle riprese prima di chiudere il set è stato quello in cui abbiamo affrontato la storia di Alice/Mouse e mi sono detta: “Beh, se riusciamo ad avere questo materiale a disposizione allora abbiamo un episodio”. Si trattava di una parte importante della storia.

La showrunner ha poi aggiunto:

Alla fine abbiamo perso un solo giorno di riprese. Avrei davvero voluto realizzare quelle scene, ma siamo comunque riusciti ad avere un episodio solido.

Cosa ne pensate? Voi avete visto l’episodio conclusivo di Batwoman? Fatecelo sapere nei commenti.

La première di Batwoman è andata in onda negli USA, su The CW, domenica 6 ottobre. In Italia ha preso il via il 24 marzo ed è attualmente in onda su Premium Action.

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi tutte le curiosità e gli aggiornamenti.

FONTE:tvline

Scrivi qui il tuo commento...