PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Mafia Definitive Edition: dettagli sulle modifiche al gameplay

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Gli sviluppatori di Hangar 13 commentano alcune modifiche fatte al gameplay per portare il titolo ai giorni nostri.

Si avvicina la data di lancio di Mafia Definitive Edition, fissata per il 28 agosto 2020, fra poco più di due mesi potremo finalmente mettere le mani su questo attesissimo remake, vero piatto forte della Mafia Trilogy annunciata il mese scorso da 2K Games. Oggi apprendiamo alcuni dettagli dallo sviluppatore Hangar 13, che ha confermato che questo sarà un vero e proprio remake completo del gioco originale del 2002.

Mafia Definitive Edition

Rispondendo ad alcune domande sullo sviluppo del gioco infatti Haden Blackman, presidente e chief creative officer di Hangar 13, ha confermato come il team sta lavorando per operare diverse modifiche a certe meccaniche di gameplay, per ammodernarle e risolvere alcune criticità del titolo originale.

Due esempi citati riguardano la polizia e le sparatorie: in Mafia Definitive Edition, oltre a diverse opzioni per personalizzare la difficoltà del gioco, ci sarà la possibilità di modificare il comportamento della polizia, decidendo come e quando essa debba intervenire in caso di infrazioni al codice della strada e così via.

Sarà possibile quindi avere la polizia come nel gioco originale, la quale ci inseguirà e fermerà anche se solo superiamo il limite di velocità, oppure potremo decidere di avere una polizia meno invasiva per poter girare più liberamente per le strade di Lost Heaven. Per un purista e amante del titolo originale come chi vi scrive è già un sollievo che Hangar 13 mantenga la possibilità di avere le routine comportamentali originali delle forze dell’ordine.

Altro aspetto che il team ha deciso di modificare è la meccanica delle sparatorie. Dato l’utilizzo del motore grafico di Mafia III gli sviluppatori hanno pensato di implementare in Mafia Definitive Edition anche il gunplay dell’ultimo capitolo, in modo da mantenere la tipologia di sparatorie basata sulle coperture. Sono però stati modificati i danni dei proiettili, resi più letali per mantenere il feeling di difficoltà del titolo originale.

Non ci resta che attendere nuove informazioni, e magari qualche video gameplay, prima di poter tornare pad alla mano a vivere le vicende di Tommy Angelo a Lost Heaven, col titolo che vi ricordiamo uscirà il 28 agosto 2020 su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Seguiteci su Nerdpool per ulteriori notizie e approfondimenti.

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

NBA 2K21: hands-on della Demo targata 2K Sports!

Sulle note delle migliori hit del momento come Blinding Lights di The Weeknd, si...

Mafia Definitive Edition: leak per un lungo video in 4K

Mafia Definitive Edition, la parte sicuramente più succulenta e attesa della Mafia Trilogy, è...

NBA 2K21: annunciato il titolo annuale della serie cestistica!

Durante l’evento di Sony dedicato a Playstation 5 e ai suoi titoli in esclusiva,...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

PC Gaming Show: saranno presentati oltre 50 giochi

Il PC Gaming Show andrà in onda in streaming da Los Angeles il 13 giugno 2020 alle 20:00. Quest'anno includerà una vasta gamma di...

Bioshock The Collection: aggiunto il supporto al 4K su PS4 Pro e Xbox One X

A sorpresa, assieme al lancio di Bioshock The Collection su Nintendo Switch, 2K Games rilascia anche un aggiornamento per le altre versioni console, il...

Mafia II Definitive Edition: ecco le differenze grafiche

Ricorderete che pochi giorni fa, a sorpresa, c'è stato l'annuncio da parte di 2K Games della remastered della serie Mafia. I titoli però non usciranno...

Mafia Trilogy: annuncio con teaser e prime immagini

Se c'è una serie videoludica che, nel campo degli adventure free roaming in stile GTA, ha saputo spiccare e dare del filo da torcere...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img