IN EVIDENZA

CoD Black Ops Cold War: prezzo più alto su next-gen, compatibilità

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Dopo il reveal si diffondono nuove informazioni sul titolo, tra le quali il prezzo maggiorato su next-gen e le modalità di compatibilità e aggiornamento.

Ieri è avvenuto il reveal ufficiale di Call of Duty: Black Ops Cold War, grazie ad un evento organizzato all’interno del battle royale CoD Warzone, il quale dopo una breve missione da affrontare ci ha presentato il primo story trailer e il primo gameplay del gioco.A seguito del reveal siamo poi venuti a conoscenza di diverse informazioni sul gioco Activision in sviluppo presso Treyarch e Raven Software.

CoD Black Ops

Qui sopra potete vedere innanzitutto le cover del gioco, in versione PS5 e Xbox Series X, il che ci porta a discutere di tali versioni e della compatibilità generale del titolo fra le console delle due generazioni. Cominciamo col dire che CoD: Black Ops Cold War avrà un prezzo maggiorato sulle due console next-gen, subirà cioè un aumento di 10 dollari/euro, passando quindi da noi dai consueti 69,99€ ai 79,99€.

Questa decisione da parte di Activision porta con sé diverse domande legate all’eventuale upgrade che si potrà fare dalle versioni current-gen a quelle per PS5 e Xbox Series X. Dato che il gioco su PS4 e Xbox One costerà meno come funzionerà l’aggiornamento? La risposta è piuttosto complicata, dato che Cold War avrà funzioni di aggiornamento e compatibilità diverse in base alla piattaforma, cerchiamo di riassumervele in breve.

  • La versione PS4 potrà essere aggiornata a quella per PS5 pagando 10 dollari/euro di upgrade.
  • La versione PS5 non sarà compatibile con PS4.
  • La versione Xbox One non sarà aggiornabile in alcun modo a Xbox Series X (questo perché Microsoft non permette alcun aggiornamento generazionale a pagamento).
  • La versione Xbox Series X conterrà al suo interno anche la versione Xbox One e quindi sarà compatibile anche con quest’ultima.
Advertising

La possibile confusione data dalle diverse politiche aziendali dei due produttori di hardware farà certamente discutere, e ancor di più la scelta di Activision di aumentare il prezzo di CoD: Black Ops Cold War e, presumibilmente, altri giochi della prossima generazione, scelta abbracciata finora ufficialmente solo da 2K Games per quanto riguarda NBA2K21.

Non è stato inoltre dichiarato, ma lo diamo per scontato, se le versioni per le console attuali saranno eseguibili su PS5 e Xbox Series X grazie alla retrocompatibilità, ma siamo quasi certi che sarà così.

Vi ricordiamo che Call of Duty: Black Ops Cold War è atteso per il 13 novembre 2020 su PC, PS4 e Xbox One, presumibilmente anche per PS5 e Xbox Series X. Seguiteci su NerdPool per ulteriori notizie e aggiornamenti!

Advertising
FONTE:Twitter

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...