PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Blue nella terra dei sogni 1 – Recensione

Blue nella terra dei sogni è un racconto fantasy adatto a un pubblico di ogni età che ci fa sognare e ci trasporta in un mondo di creature fantastiche e di pericoli oscuri. Lo scorrere della storia è scandito da una vera e propria colonna sonora (molto azzeccata!) e il finale aperto lascia grande curiosità e voglia di proseguire la lettura.

In occasione degli Star Days del 26 e 27 settembre Edizioni Star Comics terrà una serie di incontri con autori italiani e stranieri per presentare le nuove uscite della casa editrice. Tra i titoli della collana SCP Extra c’è anche Blue nella terra dei sogni vol. 1 – La foresta invadente di Davide Tosello.

Il volume è il primo capitolo di una trilogia e ha esordito alcuni mesi fa in Francia, dove peraltro è appena uscito il secondo. Tosello lavora da diversi anni come illustratore e disegnatore, ma questa è la sua prima opera in veste di autore completo. Vediamo insieme chi è Blue…

LA TRAMA

La protagonista di questa storia è una ragazzina un po’ particolare (non ditemi che non avete notato il colore dei suoi capelli!) che vive in una casa nel bosco con la mamma. Una mattina si sveglia improvvisamente quando un aeroplanino di carta sbatte contro il vetro della finestra della sua camera. Chi l’avrà lanciato? Blue non sembra preoccupata, ma gli eventi iniziano a farsi ancora più bizzarri. Qualcuno bussa alla sua porta e le lascia un pacco misterioso. All’interno la ragazza trova una boccia con un piccolo pesce che somiglia a una balena.

Improvvisamente la situazione precipita. Le ombre degli alberi si avvicinano minacciose alla casa e i rami sfondano i vetri entrando nelle stanze. Blue, sotto attacco, riesce a salvarsi proprio grazie al regalo appena ricevuto. Da quel momento inizia per lei un’avventura che la porterà ad attraversare il bosco in cerca di risposte. Lungo il cammino incontrerà un amico prezioso (MJ) ma anche tante creature di ogni sorta e spesso pericolose.

ANALISI

Tutti noi abbiamo sognato almeno una volta di vivere un’avventura fantastica in mondi magici e di essere i protagonisti della storia. Tuttavia, ricoprire il ruolo di eroe o eroina significa anche dover affrontare grandi pericoli e riuscire a non perdere mai la speranza anche nei momenti più difficili. Se siamo fortunati però capita di non essere soli, ma di avere a fianco qualcuno che ci sostenga e ci aiuti a superare gli ostacoli. Lasciando da parte Blue per un momento, il primo merito da riconoscere all’autore è proprio l’essere riuscito a creare un grande affresco narrativo in cui ogni personaggio (o creatura) risulta perfettamente caratterizzato e sempre diverso l’un l’altro.

La storia è ricca di elementi misteriosi che emergono sin dalle prime battute e mettono subito sull’attenti i lettori. La vita di Blue sembra piuttosto “normale”, ma lo sviluppo della vicenda fa sorgere tanti interrogativi, in primis su chi stia attaccando la protagonista e quale sia il suo obiettivo. Tosello, dal canto suo, non vuole fornire subito delle risposte ma lascia qua e là alcuni indizi che portano i protagonisti verso la fantomatica Città della Tristezza, luogo in cui potrebbero trovare un aiuto insperato.

Ho particolarmente apprezzato la scelta di Tosello di scandire lo scorrere della storia con una colonna sonora vera e propria che rappresenta le canzoni più amate dalla protagonista e che può accompagnare la lettura (ho provato a farlo e mi sembra un sottofondo musicale particolarmente azzeccato!).

- Advertisement -

I disegni sono perfetti per questo tipo di racconto e rendono in maniera eccellente il passaggio da situazioni rilassate a momenti di tensione e paura. Anche i colori aiutano a trasmettere le sensazioni che provano i personaggi e spesso si gioca molto proprio sul BLU del titolo, a partire dalla copertina stessa.

CONCLUSIONE

Pur prendendo spunto dalle atmosfere un po’ oniriche e fantastiche tipiche di alcuni film di Tim Burton o di Alice nel Paese delle meraviglie, l’autore è riuscito a raccontare una storia molto appassionante, originale e adatta a lettori e lettrici di tutte le età. Inoltre, il finale aperto invoglia ad andare avanti e a scoprire come proseguirà l’avventura di Blue, MJ e della sua piccola balena. Una nota di merito anche per Edizioni Star Comics che ci propone un volume elegante, in una veste cartonata e con una resa di stampa perfetta.

BLUE NELLA TERRA DEI SOGNI vol. 1
La foresta invadente
17×25 / 72 pp. / € 12,90

Continuate a seguirci, qui su NerdPool.it, per non perdervi le prossime novità legate al mondo del Fumetto.

IL NOSTRO VOTO

Blue nella terra dei sogni è un racconto fantasy adatto a un pubblico di ogni età che ci fa sognare e ci trasporta in un mondo di creature fantastiche e di pericoli oscuri. Lo scorrere della storia è scandito da una vera e propria colonna sonora (molto azzeccata!) e il finale aperto lascia grande curiosità e voglia di proseguire la lettura.
Voto
8

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Jupiter’s Legacy stagione 1 – Recensione

Chi non conosce Mark Millar? Nato come autore di fumetti, con il tempo si...

Dien Bien Phu Volume 1 – Recensione

Raccontare la terribile guerra del Vietnam con uno stile davvero particolare... Questo è Dien...

I Mondi Possibili di Jonathan Hickman – Recensione

Negli ultimi anni Jonathan Hickman è diventato lo sceneggiatore più importante di casa Marvel...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,859FansLike
1,560FollowersFollow
220FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Jupiter’s Legacy stagione 1 – Recensione

Chi non conosce Mark Millar? Nato come autore di fumetti, con il tempo si è fatto strada anche nel mondo del cinema e delle...

Dien Bien Phu Volume 1 – Recensione

Raccontare la terribile guerra del Vietnam con uno stile davvero particolare... Questo è Dien Bien Phu, il manga di Daisuke Nishijima che attraverso lo...

I Mondi Possibili di Jonathan Hickman – Recensione

Negli ultimi anni Jonathan Hickman è diventato lo sceneggiatore più importante di casa Marvel e (forse) di tutto il panorama fumettistico americano. Nel 2019,...

Beast Complex – Recensione

Paru Itagaki è una giovane mangaka che negli ultimi anni sta riscuotendo un successo clamoroso grazie alla sua serie Beastars, da poco conclusasi in...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI