spot_imgspot_img

PlayStation 5: il Remote Play sarà supportato

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Sony ha confermato che PlayStation 5, la sua prossima console, supporterà la funzione di Remote Play di PlayStation 4.

PlayStation 5 Sony

Per i pochi di voi che non sanno di cosa si tratta, è una funzione che permetteva ai possessori di PC o telefoni di giocare in streaming ai titoli PS4 tenendo la console accesa e restando connessi alla stessa rete.

Per certi versi, quindi, una sorta di predecessore dei vari Stadia e xCloud.

L’idea di portare questa funzione su next-gen è abbastanza semplice, soprattutto per i possessori della versione digital di PlayStation 5.

Questa funzione, infatti, permetterà agli utenti della nuova console di giocare tranquillamente ai propri giochi PS4 su PS5 senza doverli riscaricare.

PlayStation 5 Sony

Sarà un ottimo modo per evitare di riempire la memoria della propria PlayStation 5 con titoli che magari vorremo giocare anche solo per poche ore.

Ovviamente come funzione è molto ristretta, dato che ci obbliga a tenere connessa e accesa alla stessa rete anche la nostra vecchia PS4, ma è una mossa comprensibile da parte di Sony.

La società, infatti, spinge maggiormente sulla retrocompatibilità dei giochi tramite disco e download digitale.

Voi cosa ne pensate, quanto pensate possa essere utile una funzione simile su PlayStation 5? Fatecelo sapere nei commenti e passate anche dagli altri articoli di NerdPool.

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Enrico Sangalli
Sono uno studente di informatica, da sempre ho la passione per videogiochi, fumetti (soprattutto Giapponesi) e film. Mi piace informarmi su tutto ciò che mi circonda, anche ciò che non rientra nelle mie passioni, e la mia curiosità non ha fine.

POTREBBERO INTERESSARTI: