spot_imgspot_img

The Medium: nuovo trailer sulla “Dual Art”

Bloober Team rilascia un nuovo trailer dedicato all'imminente nuovo titolo horror, incentrato sull'arte di creare due mondi paralleli.

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Si avvicina a grandi passi l’arrivo di The Medium, nuovo titolo horror sviluppato da Bloober Team, gli autori (fra gli altri) di Layers of Fear. Il nuovo gioco dello studio è infatti previsto per il 28 gennaio 2021, in esclusiva console su Xbox Series X ed S (quindi solo next-gen) e PC, e sarà inoltre disponibile sin dal lancio nel catalogo di Xbox Game Pass. Con l’approssimarsi della data di lancio il team rilascia comincia a mostrare sempre più contenuti e a rilasciare nuove informazioni. Oggi tocca ad un nuovo trailer, dedicato al sistema della “Dual Art”.

Ecco per voi il video, che potete visionare quì sopra. The Medium è un horror psicologico in terza persona, e basa la sua esperienza sulle capacità speciali della protagonista, una ragazza in grado di muoversi tra due piani dell’esistenza, da quì il significato e l’importanza della “Dual Art” e “Dual Reality “.

Appare abbastanza chiaro come il nuovo lavoro di Bloober Team sia chiaramente ispirato a Silent Hill e al suo concetto di “otherworld”, non a caso alla colonna sonora del gioco partecipa il leggendario compositore della serie prodotta da Konami, Akira Yamaoka, il quale ha collaborato con Arkadiusz Reikowski alla realizzazione delle musiche originali.

Nella descrizione ufficiale di The Medium possiamo leggere “Scopri un mistero avvolto nel buio che solo una medium può svelare. Esplora contemporaneamente il mondo reale e quello degli spiriti. Usa le tue abilità psichiche per risolvere rompicapi che attraversano entrambi i mondi, porta alla luce angoscianti segreti e sopravvivi agli incontri con la Fauce, un mostro concepito da un’inenarrabile tragedia“.

The Medium

Il gioco, assicura Bloober Team, sfrutterà a pieno le caratteristiche della nuova console di casa Microsoft, come ad esempio il prestante disco SSD in dotazione alle neonate macchine della famiglia Xbox. Il gioco però nella sua versione PC, come chiarito dagli sviluppatori, funzionerà a dovere anche se si dispone di un classico HDD meccanico.

Seguiteci su NerdPool per non perdervi nulla!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

SourceYouTube

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

spot_img
Christian Pollini
Mi chiamo Christian, sono nato nel 1983 e più o meno dal 1989 (anno in cui ricevetti la mia prima console da gioco, il leggendario Nintendo NES) sono irrimediabilmente appassionato di videogiochi. Ho passato tutti i tipi di piattaforme, dai PC alle console di tutte le generazioni dagli 8 bit in poi mi sono sempre tenuto aggiornato ed informato su tutti gli aspetti di questa piccola grande passione. Appassionato inoltre di cinema, fumetti, libri, giochi di ruolo, serie TV e più o meno tutto ciò che ruota attorno alla cultura nerd.

POTREBBERO INTERESSARTI: