PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Call of Duty: Black Ops – Cold War e Warzone: Season 1 e grandi novità

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Call of Duty: Black Ops – Cold War ha già riscosso un successo clamoroso, in termini di vendite e di utenza. Sono infatti milioni i videogiocatori intenti a darsi battaglia sulle mappe virtuali del nuovo CoD, che giustamente va ad interlacciarsi anche con la sua estensione F2P, l’ormai celebre Warzone. Oggi vi aggiorniamo con i nuovi contenuti relativi al titolo di punta marchiato Activision.

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1 Battle Pass

Season 1 Reloaded: cosa vedremo nei prossimi upgrade?

La Stagione 1 di Call of Duty: Black Ops Cold War preannuncia l’anno più importante di Black Ops con una roadmap ancora più ricca di nuovi contenuti.

Oggi arriva un nuovo aggiornamento di rilievo per Black Ops Cold War e Warzone, con armi aggiuntive da sbloccare attese per questa settimana e un nuovo, letale operatore per la prossima. Black Ops Cold War si amplia oggi anche con nuove modalità multigiocatore e Zombi, tra cui Spionaggio e Frenesia. Più avanti arriveranno anche una nuova mappa per 40 giocatori e altre modalità multigiocatore.

E non è tutto. Il 4 febbraio preparati a scoprire il nuovo e sconvolgente capitolo della storia dell’etere oscuro in Zombi e a rivisitare in multigiocatore una mappa competitiva molto popolare di Black Ops II. In più, dall’inizio del mese saranno disponibili nuovi bundle per celebrare le festività del periodo.

Nuove armi

Wakizashi (disponibile)

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Quest’arma di difesa personale, complemento della katana dei samurai, viene forgiata usando due tipi di acciaio con una tecnica tradizionale che la rende leggera e resistente. La Wakizashi offre una portata leggermente superiore rispetto al normale coltello a scapito della velocità, offrendo la possibilità di adottare nuove strategie a chi ama le armi da mischia.

Come il fucile a canna liscia Ripulitore, la Wakizashi può essere sbloccata tramite una sfida in gioco e ottenere nuove mimetiche e PE salendo di livello. Da oggi è disponibile anche un progetto della stessa classe di armi nel nuovissimo bundle “Assassino ripudiato“.

L’operatore Zeyna si unisce allo scontro il 21 gennaio!

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Le fila della NATO si ampliano con un altro letale operatore, Zeyna Ossou, che dopo l’ultimo avvistamento con Bulldozer e Russell Adler al The Pines per neutralizzare Stitch potrà tornare in azione la settimana prossima.

Quest’operatrice di origini senegalesi è una specialista di mobilità e armi pesanti del DGSE dalla passione innata per i motori. Cresciuta nel garage di suo padre, pilota di rally, sostiene scherzosamente di avere benzina nelle vene. Zeyna ama il rischio ed è una sorta di incognita nelle operazioni di infiltrazione, ma i suoi colleghi si fidano completamente delle sue capacità.

Ottieni Zeyna per Black Ops Cold War e Warzone come parte di un bundle che sarà disponibile nel negozio nel corso della Stagione 1.

Due mappe multigiocatore

Sanatorium (disponibile)

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Dieci squadre da quattro membri ciascuna si contendono obiettivi e veicoli nelle pianure degli Urali per terra, mare e aria.

Negli Urali giace un rifugio sperimentale, su cui le forze della NATO hanno indagato clandestinamente nel settembre del 1984. Le basse colline alberate forniscono un riparo da cui osservare la struttura circolare principale, un enorme “hotel” affiancato da strutture lacustri e un grande molo di legno. Le note trovate all’interno del complesso indicano legami con lo State Sanatorium U-23 e parlano di un progetto di condizionamento noto come Project Golova

Express (6v6) (4 febbraio)

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Express, popolare mappa 6v6 di ritorno da Call of Duty: Black Ops II, arriverà il 4 febbraio nel multigiocatore di Black Ops Cold War, permettendo di rivivere nella sua stazione ferroviaria hi-tech tantissimi momenti storici di Call of Duty.

Express, la cui forma ricorda una U, comprende due binari attorno alla sala principale dello snodo. La mappa darà vita a tantissimi combattimenti ravvicinati nella sala, il cui soffitto di vetro lascia però vulnerabili alle serie di punti.

Attraverso i binari possono svolgersi scontri a lunga distanza, specialmente dalle passerelle sospese ai lati della mappa. Ci sono anche delle posizioni ottime per osservare uno dei treni ad alta velocità sfrecciare oltre la stazione su uno dei binari e travolgere gli operatori meno attenti.

Modalità multigiocatore

Il multigiocatore di Black Ops Cold War si arricchirà di altre modalità nel corso della Stagione 1 e darà seguito alla veloce esperienza 3v3 Faccia a faccia.

Spionaggio (disponibile)

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Questa frenetica partita con una patata bollente nucleare vede due team contendersi il controllo di una valigetta estremamente importante. Il round inizia con una corsa tra le due squadre per accaparrarsi la valigetta. Chi raccoglie la valigetta viene equipaggiato automaticamente con una potente pistola, ma è il resto del team che dovrebbe proteggere chi la porta. Il team con la valigetta ottiene anche accesso ai codici di lancio e il suo punteggio aumenta costantemente.

Chi muore mentre il suo team ha il controllo della valigetta non potrà rientrare in gioco finché il portatore non viene eliminato e la valigetta lasciata. Il team che non ha la valigetta deve trovarla e recuperarla prima che sia troppo tardi. Quando un team raggiunge il punteggio limite controllando la valigetta, gli ordini per il lancio nucleare vengono confermati e il team vince… in maniera estremamente esplosiva! La vittoria va al primo team che raggiunge i 200 punti.

Moshpit Solo cecchini (durante la stagione)

Preparatevi, cecchini. Più avanti nella Stagione 1, Treyarch porterà in Black Ops Cold War la modalità Moshpit Solo cecchini, in cui due squadre da sei membri si affronteranno in Deathmatch a squadre e Dominio con i soli fucili di precisione. Equipaggiamento tattico e letale, nonché le serie di punti (come Macchina da guerra), saranno vietate in questo scontro tra soli tiratori.

Modalità Resistenza (durante la stagione)

Cold War

Dopo la variante tattica per coppie di questa stagione, la modalità più affollata di Black Ops Cold War sta per portare l’esperienza di gioco a 10 squadre su tutto un altro livello.

Nella variante Resistenza in arrivo, 10 squadre da quattro membri ciascuna si lanciano su Alpine, Ruka e Sanatorium per recuperare uranio e armare bombe nel corso della partita. Ogni bomba detonata viene rimpiazzata da un’altra. Le bombe in gioco restano quindi sempre cinque e nel corso della partita non vengono eliminate fino a lasciarne solo una in campo. Ciò aggiunge una nuova dimensione strategica e mantiene l’azione sempre viva in questa già intensa battaglia tra 40 giocatori.

Il punteggio limite verrà inoltre raddoppiato da 500 a 1.000, rendendo la modalità Resistenza perfetta per completare le sfide MG. Affronta le mappe più elaborate del gioco in modo del tutto nuovo con la tua squadra.

Prosegue Faccia a faccia 3v3

COD Black Ops

Questa modalità dal ritmo elevato a team ridotti prosegue nella Stagione 1. Preparati a dominare con il tuo terzetto in modalità con rientro su quattro frenetiche mappe di Black Ops Cold War. Se non l’hai ancora provata, la playlist Faccia a faccia include le modalità 3v3 Deathmatch a squadre, Uccisione confermata e Dominio sulle ultime mappe Scontro: Game Show, ICBM, U-Bahn e KGB.

Ottima per completare sfide o come riscaldamento prima di modalità più ampie, Faccia a faccia sarà disponibile nel prosieguo della Stagione 1 anche dopo questa settimana.

Aggiornamenti Zombi

La storia dell’etere oscuro prosegue a febbraio, con una nuova mappa Zombi di Black Ops Cold War in arrivo più presto di quanto si potesse pensare.

Prima, però, preparati a combattere per la sopravvivenza in Frenesia, a sopravvivere alla Carneficina in Raid (esclusiva PlayStation) e a dare il benvenuto ai nuovi membri della community durante la settimana ad accesso anticipato di Zombi.

Nuova modalità: Frenesia (disponibile)

Black Ops Zombi

Oggi “Die Maschine” si arricchisce con una nuova modalità a tempo limitato, in tutti i sensi.

In Frenesia è necessario tenere d’occhio il conto alla rovescia, ma anche gli zombi da uccidere: se passerà troppo tempo senza che tu uccida un non morto, esploderai! Non c’è tempo da perdere: la tua sopravvivenza dipende dalle eliminazioni da eseguire freneticamente e l’unica tregua è il timer potenziamento Frenesia, che ti concederà solo qualche momento per tirare il fiato prima di riprendere il massacro.

Nuove mappe Carneficina (esclusiva PlayStation*): Raid (disponibile) ed Express (4 febbraio)

I membri di Requiem su PlayStation possono affrontare da oggi una nuova sfida sulla leggendaria mappa multigiocatore Raid. Il 4 febbraio, all’elenco delle mappe si aggiungerà anche Express al suo debutto in Carneficina.

Punta all’Oro tenendo il passo della sfera di etere oscuro, che si sposta in diverse aree della villa di Los Angeles in Raid mentre l’orda zombi diventa sempre più forte. Ottieni piazzamenti Bronzo, Argento e Oro distruggendo un numero sufficiente di élite per sbloccare ricompense esclusive*. Lungo la strada potresti anche scoprire qualche informazione sull’etere oscuro…

Settimana ad accesso gratuito fino al 21 gennaio

Vuoi provare l’intensa azione di Zombi, ma non possiedi ancora Black Ops Cold War? Per la prima volta nella storia di Call of Duty, la leggendaria modalità Zombi di Treyarch sarà disponibile grazie a una settimana ad accesso gratuito, che andrà da oggi al 21 gennaio.

Scoprine gli altri dettagli nel blog sulla settimana ad accesso gratuito.

Nuova mappa Zombi: Firebase Z (4 febbraio)

Call of Duty: Black Ops - Cold War - Season 1

Dopo la distruzione dell’area di “Projekt Endstation” in seguito all’indagine dell’anomalia di etere oscuro in Polonia, il team di intervento Requiem guidato da Grigori Weaver passa all’area del focolaio successivo, denominata “Firebase Z“.

Il nuovo capitolo di Black Ops Cold War Zombi inizia il 4 febbraio, con il prosieguo della Stagione 1. Scopri le nuove informazioni oggi e domani sul blog per i festeggiamenti del Giorno 115 di Treyarch!

Maggiori dettagli nel negozio

Oltre alla presentazione di Zeyna e una skin scarlatta a tema Zombi per Bulldozer, il negozio di Black Ops Cold War e Warzone metterà in vendita nuovi bundle a tema per celebrare le festività di febbraio.

Festeggia il Capodanno lunare con i progetti arma leggendari e i colpi traccianti del bundle “Pacchetto tracciatore: Anno del Bufalo”, colpisci il nemico dritto al cuore con il bundle “Ammiratore top secret” e porta in battaglia la goliardia carnevalesca con il bundle “Capitan Carnevale”, che include la skin epica “Distruttore” di Baker.

Attivazione PE arma doppi

Per festeggiare il prosieguo della Stagione 1, dal 15 al 19 gennaio si svolgerà un weekend PE arma doppi in Black Ops Cold War e Warzone. È un’ottima occasione per ottenere rapidamente accessori per il Ripulitore o mimetiche per la Wakizashi non appena sbloccati, o per proseguire il cammino verso le mimetiche Maestria DM Ultra ed etere oscuro in MG e Zombi.

E se ancora non hai acquistato il titolo, NerdPool ha la soluzione per te!

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Call of Duty Modern Warfare 2: al lavoro sul remake?

Infinity Ward, tramite l'account ufficiale di Twitter ha comunicato l'apertura di un nuovo Studio....

Call of Duty Warzone: miglior build per PPSH su Rebirth Island

Una delle modalità più frenetiche viste in Call of Duty Warzione è sicuramente Ritorno,...

Call of Duty Warzone e Cold War: come ottenere l’Ascia da Battaglia

L'Ascia da Battaglia è una nuova arma da mischia che sarà introdotta nella nuova...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img
spot_img

CORRELATI

Call of Duty Warzone e Cold War: primo sguardo alla Stagione 6

Sui social ufficiali di Call of Duty è stato pubblicato un nuovo trailer che apre le porte alla Stagione 6. Il trailer, in cinematic,...

Call of Duty Warzone: tutte le posizioni dei bunker

Call of Duty Warzone, o meglio, Verdansk, dalla Stagione 3 è disseminata di bunker. Questi posti garantiscono molte ricompense ai giocatori in grado di...

Call of Duty Warzone: nuovo aggiornamento ora disponibile

La Stagione 5 Furiosa di Call of Duty Warzone è online da un paio di settimane scuotendo il gameplay con diversi nerf e modifiche.Raven...

Valorant: Patch Note 3.06 – Tutte le novità!

Valorant si aggiorna con la Patch 3.06 e introduce diverse novità, specie per mappe ed agenti. A seguire, la Patch Note 3.06 ed una panoramica...
spot_img